Non pensavo di trovarmi mai nella situazione in cui avrei dovuto pensare a come togliere le macchie di gasolio dalle scarpe. Purtroppo, a causa di questo brutto incidente, ho dovuto cercare delle soluzioni. Non è stato per niente banale perché il modello che si è sporcato è fatto di nabuk, che è molto difficile da pulire.

Non so se anche tu hai questo problema, ma a me una volta ad una stazione di servizio è gocciolata la benzina dalla pompa sulle mie vecchie Jordan 3 Stealth che mi piacciono un sacco. Le macchie erano ovunque!

Ho fatto delle ricerche, ho chiesto in giro, una tragedia! Rimuovere le macchie di petrolio, che è grasso, è praticamente impossibile. Mi è stato predetto il “funerale” delle scarpe che, in primo luogo amo molto, in secondo luogo le trovo molto comode, e in terzo luogo stanno bene praticamente con tutto. Stavo già preparando la bara. Insomma… come si fa a togliere la benzina dalle scarpe?!

7661

Dai un’occhiata: accessori per pulire le calzature su escarpe.it!

Rimuovere il gasolio è risultato più semplice di quanto sembrasse

Ma se devo fare il funerale a quelle povere scarpe, se devo seppellirle perché non provare qualsiasi cosa? Tuttavia, non volevo rischiare troppo perché alla fine le scarpe, nonostante le macchie, non erano proprio da buttare. Potevano comunque andare bene per andare a portare fuori l’immondizia o per fare delle pulizie in cantina.

E qui è arrivato in aiuto il prodotto per la pulizia delle scarpe: Crep Protect.

È stato un gioco da ragazzi, ho spruzzato, ho asciugato, e… le macchie sono sparite! Ovviamente non erano eccessivamente grandi, ma erano tantissime, come puoi vedere nella foto. E in più hanno passato sulle scarpe un bel po’ di tempo, perché circa 3 settimane.

Non so perché dubitavo così tanto nel successo di questa missione. Magari per il fatto che il materiale delle Stealth è il nabuk e, in teoria, le macchie dovrebbero essere impossibili da togliere? Ma sono felice di essermi sbagliato perché adesso ho delle scarpe che appaiono semplicemente pulite.

Il consiglio dell’esperto:

Vale la pena avere sempre a portata di mano dei prodotti professionali per la cura delle scarpe, tra cui l’impermeabilizzante, e anche uno shampoo o un detergente universale per la pulizia delle scarpe.

E non sono sicuro se magari allo stesso modo avrebbe funzionato anche un prodotto di Jason Markk, non lo so perchè non ce l’avevo in casa. Mi sono anche chiesto se magari avrei potuto riuscirci semplicemente con dell’acqua tiepida e del sapone. Questo non cambia, comunque, il fatto che le mie scarpe sono pulitissime e questo è grandioso!

Autore

Szczepan Radzki

Sono un creatore di contenuti e giornalista, e allo stesso tempo un fanatico di comunicazione sociale e di contrasti. Come autore di un blog sul collezionismo di scarpe, ho promosso diverse iniziative legate al mondo delle sneakers e dello streetwear. Sono innamorato dello sport e della ricreazione in senso lato - sono cresciuto giocando a basket. Adoro le edizioni limitate, non solo di scarpe.

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.

Chiudi