Lavare le scarpe in lavatrice è sempre un rischio. Innanzitutto equivale alla perdita di garanzia. Esistono però anche altri pericoli, perché anche un lavaggio delicato può causare molti problemi, che nessuno di noi vorrebbe affrontare. Ecco perché voglio avvertirti spiegandoti perché lavare le scarpe in lavatrice è una cattiva idea.

Generalmente, l’opinione degli esperti che si occupano di rinnovare le calzature è inequivocabile – le scarpe dopo il lavaggio in lavatrice possono rovinarsi seriamente.

Rischio di deformazione della scarpa

Guarda solo questo risultato da far rizzare i capelli:

6135

Si vede chiaramente che qualche sneakerhead ha buttato in lavatrice le sue Nike Flyknit Racer e le ha lavate a temperatura di un vulcano in ebollizione. Il materiale si è ristretto così tanto che le scarpe si sono trasformate in… “piccole banane”. Anche a me è capitato di lavare le scarpe. Tutti commettono degli errori. Ma io ho avuto quel briciolo di buonsenso e ho impostato la temperatura minima, senza centrifuga e lavaggio breve. Su una delle scarpe – erano pure le Nike, ma Flyknit Lunar 1 – ho percepito lo stesso delle delicate banane.

Allora ho rinunciato a questa faccenda rischiosa e adesso pulisco le scarpe a mano!

La suola si staccherà dalla tomaia

Questo è forse il primo dubbio che affligge coloro che decidono di lavare le scarpe in lavatrice. Cosa succederà con la suola? Nulla di buono! Se non si staccherà al primo lavaggio, purtroppo l’effetto della colla esposta ad una tale quantità d’acqua e calore semplicemente di indebolisce. Alcune colle sono davvero forti e resistono ad un paio di lavaggi, ma prima o poi la suola si scollerà dalla tomaia.

Lo sai che…?

Lavando le scarpe in lavatrice perdi la garanzia sulle scarpe.

La tomaia può restringersi

Cosa succederebbe con la parte superiore della scarpa? Purtroppo la temperatura altissima nella lavatrice provoca deformazione e restringimento della tomaia. Questo succede non solo nel caso di scarpe realizzate con filo intrecciato, ma anche, o forse soprattutto di scarpe in materiali come pelle vera, nabuk e camoscio, su cui grandi quantità d’acqua e temperatura alta hanno un’azione assai distruttiva. Dallo scolorimento della tomaia all’indebolimento della texture della pelle, per cui più avanti può tendere a spaccarsi e piegarsi eccessivamente.

Alterazione dei colori

Questo è probabilmente lo scherzetto più grande che può risultare da un lavaggio delle scarpe in lavatrice. Mettiamo dentro scarpe bianche con dettagli rossi, e al termine del lavaggio le togliamo tutte rosa. Un nuovo metodo di personalizzazione “fai da te”? Ma anche no…

6136

Se preferisci che la suola delle tue scarpe da ginnastica rosse resti bianca – meglio non metterle in lavatrice…

Prima di decidere di lavare le scarpe in lavatrice, vale la pena pensarci bene. Ciò che è il lavaggio meccanico delle scarpe, con un pizzico di fantasia, può essere paragonato a stare sotto un’alluvione bollente per circa 1-2h, a cui si aggiunge la forza centrifuga che agisce sulle scarpe durante la centrifugazione. Per dirla in parole povere – non è una cosa buona, è decisamente meglio sottoporre le scarpe ad una pulizia accurata con dei prodotti professionali, usando la giusta quantità di acqua per un determinato materiale piuttosto che prendere scorciatoie.

Adesso sai perché non dovresti lavare le scarpe in lavatrice?

Dai un’occhiata all’assortimento di accessori per la cura e pulizia di calzature su escarpe.it.

Autore

Szczepan Radzki

Sono un creatore di contenuti e giornalista, e allo stesso tempo un fanatico di comunicazione sociale e di contrasti. Come autore di un blog sul collezionismo di scarpe, ho promosso diverse iniziative legate al mondo delle sneakers e dello streetwear. Sono innamorato dello sport e della ricreazione in senso lato - sono cresciuto giocando a basket. Adoro le edizioni limitate, non solo di scarpe.

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.

Chiudi