READY FOR FESTIVAL SEASON SCOPRI ORA


Stivaletti chelsea uomo: come indossarli? Ecco i 5 metodi comprovati

A fine del XIX secolo le indossava la regina Vittoria, negli anni Cinquanta erano le scarpe dei circoli artistici, adesso le indossano volentieri gli uomini per gli outfit eleganti o casual. Parliamo delle chelsea boots da uomo, caratterizzate da inserti in gomma nella tomaia, assenza di lacci, ampio tacco basso e la tomaia sopra la caviglia. Scopri come abbinare gli stivaletti chelsea per creare un look alla moda!

Le chelsea boots sono le scarpe che dovrebbero trovarsi nella collezione di ogni uomo. Ma sai come abbinarle?

festival

Pantaloni di tessuto, camicia e blazer classico. Questo è l’abbinamento più gettonato per creare un look con le chelsea, ideale per un incontro d’affari. Queste scarpe stanno benissimo anche nella versione con l’abito elegante, i pantaloni con la piega e la camicia e, nelle giornate più fresche, con un cappotto doppiopetto. Per questo tipo di outfit scegli i colori tenui. Punta su un modello in pelle o di camoscio, nero o marrone: le scarpe di questo colore saranno una base universale per creare gli outfit casual.

La seconda idea di stile si basa su elementi del cosiddetto guardaroba capsula, costituito da pezzi evergreen abbinabili tra loro. Questo include sicuramente: jeans scuri, dolcevita a tinta unita, elegante cappotto di lana e chelsea boots in pelle. Completa il look con una cartella nera per ottenere un outfit classico e di tendenza! Puoi vestirti così per andare all’università o in ufficio e, lasciando la borsa a casa e sostituendo il dolcevita con una camicia nera, sarai pronto per una serata con gli amici.

Il consiglio dello stylist:

Un abbinamento di tendenza, amato dalle icone dello stile maschile, è quello con gli stivaletti chelsea marroni in camoscio e il cappotto color cammello.

Hai un appuntamento? Metti un paio di chelsea boots! Puoi abbinarle facilmente a un trench elegante o una giacca in stile sportivo. Con quali pantaloni indossare le chelsea da uomo? Stanno bene soprattutto con i jeans slim fit o con dei chinos semiformali. I modelli marroni si abbinano perfettamente ai pantaloni scuri, ma in questo caso vale la pena scegliere una camicia chiara a fantasia e un piumino di colore verde oliva.

Il consiglio dello stylist:

Ricorda che le gambe dei pantaloni più larghi dovrebbero sfiorare appena la tomaia. Il pantalone non deve coprirla e non deve essere infilato nelle scarpe. Se vuoi essere alla moda, fai dei risvolti!

Per gli uomini dall’animo artistico, consigliamo le chelsea-brogues, caratterizzate da perforazioni decorative (broguing) sulla tomaia. Quelle nere vanno abbinate a un trench beige, a pantaloni chino chiari e a un maglione blu navy. Arricchisci questo look da appuntamento con degli accessori stilosi: un cappello e una sciarpa monocolore.

In inverno conviene investire in un paio di chelsea in pelle imbottite. Nei modelli invernali è molto importante una suola solida con un battistrada massiccio e un’imbottitura calda in finta pelliccia, lana o pellicciotto. Per gli outfit di tutti i giorni saranno ideali i modelli nei toni del nero e del marrone. Nelle giornate fredde, jeans neri e montone aviatore saranno l’ideale per outfit casual con gli stivaletti chelsea. Questo tipo di capospalla, indossato da Tom Cruise nel film Top Gun, si sposa perfettamente con le chelsea boots da uomo. Con questo look comodissimo, ogni uomo si sentirà e sarà molto attraente!

Per creare un outfit in stile rock scegli delle chelsea nere, dei jeans neri con risvoltini e un chiodo in pelle. Completa il look con un dolcevita rosso mattone di tendenza e dei calzini di una tonalità simile. Non dimenticare di abbinare ai pantaloni una cintura, il cui colore deve essere il più possibile simile a quello delle scarpe. Per un look più grintoso, ad es. per un concerto o per una festa, opta per un paio di chelsea con fibbie, cinturini o borchie, che staranno benissimo con una T-shirt con il logo della tua band preferita e un pantalone nero.

(Photo by David M. Benett/Dave Benett/Getty Images)

Lo sapevi che…?

Fino a poco tempo fa, le chelsea boots erano considerate principalmente una calzatura da rockstar. Sono state rese famose dai membri di The Rolling Stones e The Beatles (il solo nome “beatle boots” è bastato a fare delle chelsea boot un fenomeno a livello internazionale). Questo modello compariva spesso anche ai piedi di Pete Doherty, Bob Dylan e Kings of Leon.

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.
Iscriviti alla nostra newsletter e ...Ricevi uno sconto di €10 per il tuo primo acquisto!

Questo sito utilizza i cookie per fornire il massimo livello di servizio. Continuando a navigare in questo sito, acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close