Allacciare le scarpe è una vera sfida per il bambino. E anche se esistono molte tecniche, non tutte sono efficaci. Ma non perdere la speranza dopo le varie prove non riuscite, perché adesso voglio darti una mano. Imparare ad allacciarsi le scarpe non è poi così difficile come potrebbe sembrare. Anzi, con un po’ di fantasia sarà un vero divertimento per entrambi!

L’apprendimento, come ben sappiamo, richiede molta pazienza. Tuttavia, esistono dei trucchetti che possono semplificarlo. Come insegnare velocemente al bambino ad allacciarsi le scarpe? Ci sono dei metodi testati per farlo!

Allacciatura di scarpe per bambini. Passo dopo passo

Prima di iniziare lo studio di allacciatura di scarpe su un „soggetto vivente”, all’inizio conviene esercitarsi su un modello di cartone. Il bambino potrà concentrarsi meglio, se non avrà la scarpa addosso. Ed in più, già solo il fatto di preparare il modello gli piacerà tantissimo, e di conseguenza lo invoglierà ad allenarsi.

Come preparare tale modello? È semplice! Fatelo insieme, disegnando sul cartone il contorno della scarpa. Meglio se della mamma, del papà o del fratello maggiore, e non del piccolo. Più sarà grande il modello, più sarà facile dimostrare qualcosa. Tagliate il cartone seguendo le linee del disegno che avete fatto e fateci dei fori – con il punzone o con le forbici. Inserite i lacci (nastri) nei buchi e… datevi da fare! Per agevolare il bambino nel mantenere la sequenza giusta, vale la pena usare due stringhe di colori differenti, come nella foto qui sotto.

1196

Il consiglio dell’esperto:

Per rendere più gradevole a tuo figlio la lezione di allacciatura di scarpe, potete colorare e decorare la scarpa di cartone. Potete anche usare gli sticker o dei pon pon variopinti.

Perché conta la tecnica! Metodi di allacciatura semplici e comprovati

Come insegnare al bambino ad allacciarsi le scarpe? Tira fuori la sua immaginazione, sfruttando le filastrocche!

Filastrocca del coniglietto

Questo è uno dei metodi più efficaci. Non solo è facile, ma anche molto stimolante per il bambino. Ecco come fa:

  • Il coniglietto ha due orecchie (si fanno due asole),

  • Gira intorno all’albero (una delle asole gira intorno all’altra),

  • E va nella sua tana (l’asola si infila nel buco)

  • Tira forte!

1197

Guardare il video qui sotto aiuterà a capire meglio la tecnica. Consiglio di vederlo assieme al bimbo!

Filastrocca del treno

Le filastrocche sono un metodo creativo per insegnare al bambino ad allacciarsi le scarpe, perché sono facili da memorizzare, ed il bimbo si diverte e nel frattempo impara. Dunque:

  • Il treno va su due binari,

  • I binari fanno un incrocio,

  • E poi passano sotto la galleria!

1198

Insegnando al bambino ad allacciarsi le scarpe, risveglia la sua fantasia

Allacciatura di scarpe all’asilo

Allacciare le scarpe a casa è una cosa, mentre allacciarle all’asilo è tutta un’altra cosa. Tra gli allegri coetanei è difficile concentrarsi, quindi conviene trovare un modo. Come insegnare al bambino ad allacciare le scarpe, in modo che gli ci vogliano solo pochi secondi e che non richieda la concentrazione? È più facile di quanto tu possa immaginare!

  • Inserisci entrambe le estremità dei lacci negli occhielli da cui escono − si formeranno le orecchie del coniglietto,

  • fai due nodi alle orecchiette ed… è tutto!

Per avere la sicurezza che hai capito bene questa tecnica, ti propongo di vedere questo breve video:

Sai già come insegnare al bambino ad allacciarsi le scarpe, ma hai ancora tante domande e dubbi riguardo le scarpe? Dai un’occhiata al nostro blog, dove troverai un’infinità di consigli pratici. Mentre se sei alla ricerca di scarpe per bambini (e non solo) – con lacci o con velcro – puoi trovarle su escarpe.it.

Autore

Agnieszka Bednarek

Sono un'esteta, l'entusiasta di abbinamenti non convenzionali e delle Dr. Martens. Credo, come Salvador Dali, che la base di ogni successo è il vestito. Nella vita privata esploro i segreti del cucito e dell'artigianato. Definisco ciò che è indefinito.

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.

Chiudi