Anche il viaggio più lungo inizia con il primo passo” – e il primo passo dalla scelta di calzature adeguate. Dunque, prima di partire all’incontro con l’avventura, preparati in modo corretto. Lascia che ti dia qualche consiglio su come scegliere le scarpe per le camminate, in modo che tu possa sentirti sicuro e confortevole. Siediti un attimo e approfondisci la lettura!

Lo sai con quali scarpe arriverai anche in capo al mondo? Te lo dico subito!

Quali scarpe per escursioni?

Dipende. Sia dal terreno sul quale camminerai, che dalle condizioni meteorologiche. La suola è la base, non solo protegge i piedi dalla superficie irregolare, ma influisce anche sull’aderenza e l’ammortizzazione. Per percorrere i sentieri montani, risultano indispensabili le scarpe da trekking. Una serie di tecnologie, utilizzate in esse, aumenterà il comfort di indossarle. Se non sei più un escursionista principiante e cerchi delle scarpe per le lunghe camminate in inverno, ti consiglio di leggere l’articolo della mia collega: “Scarpe da trekking invernali – quali scegliere?”.

1358

Scarpe da trekking da donna troverai sul sito del negozio online escarpe.it.

Oltre alla suola, un ruolo importante svolge anche il materiale di cui è stata fatta la tomaia. Per ridurre la sudorazione dei piedi, e di conseguenza diminuire il rischio di abrasioni, controlla se le scarpe da trekking possiedono la giusta traspirabilità e termoregolazione. Questo è importante soprattutto in estate, quando le temperature favoriscono lo sviluppo dei batteri e microbi. Per approfondire le caratteristiche delle calzature per le escursioni estive, ti rimando all’articolo: “Quali scarpe scegliere per il trekking estivo?”.

Sandali per trekking? Sì, ma…

„Un investimento in un viaggio è un investimento in te stesso” – dice il nomade digitale Matthew Karsten. Durante la scelta di scarpe per camminata sportiva, occorre tener conto soprattutto della comodità. Stai pensando se i sandali saranno adatti per le escursioni? Rispondo − sì, purché abbiano la costruzione adeguata. La soletta ben profilata impedirà ai piedi di scivolare. Nota, se possiede un arco che supporta l’area del mesopiede e i “solchi” sotto le dita. Per aumentare l’aderenza delle scarpe alla superficie, conviene optare per i modelli con suola in gomma, come ad es. quelli della marca CMP.

1359

I sandali per le camminate devono mantenere bene i piedi

Importante!

Le scarpe da trekking scelte in modo errato influiranno non solo sui movimenti dei piedi, ma anche sull’attività delle ginocchia e fianchi, con i conseguenti difetti e degenerazione della colonna vertebrale.

Viaggi piccoli e grandi

Indipendentemente dal fatto che tu stia pianificando una lunga ed estenuante gita o un viaggio di famiglia fuori città, ricorda della preparazione adeguata. Le scarpe giuste sono la base della sicurezza, sia la tua che dei tuoi cari! Le comode scarpe da trekking troverai nell’assortimento di escarpe.it e… lasciati trasportare dall’avventura!

Autore

Agnieszka Bednarek

Sono un'esteta, l'entusiasta di abbinamenti non convenzionali e delle Dr. Martens. Credo, come Salvador Dali, che la base di ogni successo è il vestito. Nella vita privata esploro i segreti del cucito e dell'artigianato. Definisco ciò che è indefinito.

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.

Chiudi