Gonna in tulle: outfit per le donne romantiche e modaiole

2 min

Sebbene il tulle sia nato nel XIX secolo e sia stato originariamente utilizzato solo per gonne da ballo e abiti da sposa, diverse centinaia di anni dopo questo tessuto continua ad arricchire le nostre mise. Tra le fan più fedeli delle gonne di tulle ci sono la regina newyorkese delle scarpe e delle etichette Carrie Bradshaw e la maestra tedesca di street fashion Gitta Banko.

In passato le gonne di tulle arrivavano al massimo a metà coscia, ed è così che le indossava la Bradshaw negli anni ’90. Oggi il tulle viene indossato in quantità maggiore e le trendsetter si sono innamorate delle gonne midi e maxi in tulle.

Gonna in tulle: gli outfit di Carrie Bradshaw

Nessuno portava abiti e gonne di tulle come lei. Negli anni ’90 Carrie Bradshaw ha spianato la strada e ha iniziato la tendenza del tulle. Da allora milioni di fan di questa maniaca delle scarpe hanno aggiornato il loro guardaroba e gli outfit con il tulle di Carrie sono passati alla storia della moda.

Gonna di tulle nera

Lo stile di Carrie era disinvolto, grintoso e molto stravagante. Il suo guardaroba era pieno di paillettes, cappelli giganti, pellicce voluminose e gioielli a non finire. Ma nonostante ciò, lo stile eccentrico della shoes addicted newyorkese lasciava un po’ di spazio ad outfit più modesti e sobri.

Nella foto sotto vediamo Carrie indossare un top basic con una gonna corta a tre balze in tulle. Ha completato il look con dei gioielli semplici e ha lasciato i capelli sciolti, dando all’outfit un tocco fresco e girly.

Minigonna in tulle

Ti ricordi la sigla d’apertura di Sex and the City in cui Carrie passeggiava per le strade di Manhattan con i suoi riccioli corti, una maglietta rosa e una gonna vaporosa di tulle? Questo storico outfit è diventato cult e ha dato il via alla tendenza delle gonne a strati. Da indossare ad un matrimonio, in città o ad una festa di famiglia. È proprio la versatilità del tulle che lo rende intramontabile. Abbinato ai colori giusti può essere utilizzato per qualsiasi evento. Come si addice a Bradshaw, ha completato il look con dei sandali eleganti.

Fatto interessante!

Pare che la gonna bianca di tulle, che Carrie indossa nella sigla della serie, provenga da un negozio di seconda mano.

Gonna in tulle: gli outfit di Carrie 2.0

Nel reboot di Sex and the City, la giornalista newyorkese mantiene la tendenza degli anni ’90 e continua ad indossare con orgoglio il tulle. Ma questa volta in una nuova versione, fino a metà polpaccio. La gonna longuette in tulle è un omaggio alla moda del passato e al tempo stesso un cenno alle tendenze di oggi. Oggigiorno le gonne sono sempre più lunghe e c’è sempre più tulle. Lo stile stravagante di Carrie è enfatizzato da una camicia dorata in stile glamour e da audaci guanti senza dita.

Gonna grigia di tulle in versione maxi

Se decide di indossare il tulle, è nella sua versione più audace. Gitta Banko è una vera regina dello street style. Indossa la gonna di tulle color cappuccino con un maglione blu e stivaletti pesanti. Questo outfit è perfetto per l’inizio dell’autunno!

Gonna longuette in tulle rosa

Per un look ultra-girly e romantico, indossa la gonna midi di tulle in tonalità rosa cipria con una maglietta bianca e una giacca di jeans. Le chunky sneakers bianche creano equilibrio e conferiscono al look lo stile athleisure, mentre la borsa di paglia è un bel tocco di stile boho.

La gonna di tulle è un capo evergreen che rivive ogni tanto i suoi cinque minuti. Nel corso degli anni cambiava la sua lunghezza, ma il tulle è stato ed è ancora uno dei tessuti preferiti dalle fashion influencer e dagli stilisti.

Immagine copertina: Photo by Streetstyleshooters/Getty Images

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.
Articoli consigliati
Iscriviti alla nostra newsletter e ...Ricevi uno sconto di €10 per il tuo primo acquisto!
Controlla in negozio
scarpe running donna, pantofole, scarpe sneakers, ugg, geox scarpe, vans, anfibi, sneakers uomo

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.

Chiudi