Sulle passerelle di quest’anno sono apparsi gli outfit che si riferiscono alle uniformi scolastiche, conquistando immediatamente le strade di Parigi e Londra. Le blogger e le stiliste famose in tutto il mondo si sono subito innamorate della tendenza dei gilet in maglia. Può essere a tinta unita o con dei print – quest’ultima versione viene promossa dalle case di moda Prada e Lacoste. La più popolare è la combinazione di gilet con camicia oversize. Di seguito ho selezionato gli outfit più interessanti, grazie ai quali potrai scoprire con quali scarpe indossarlo.

Il gilet in maglia, per molti un elemento del guardaroba apparentemente da nonna, può apparire bello e femminile!

Scarpe per gilet in maglia: sneakers

Penso che sarai d’accordo con me che ognuna di noi ha almeno un paio di sneakers nella scarpiera. Il gilet in maglia può essere indossato sia in stile elegante che casual. La blogger Katie Peake ha indossato un gilet con i jeans della stessa tonalità, abbinati a delle sneakers bianche che donano leggerezza al look. I colori nude ultra trendy impazzano sulle passerelle, ed è proprio questa variante di colore del gilet che è attualmente la più desiderabile.

9931

Dalla sinistra: sneakers bianche Reebok, sneakers bianche Lacoste, sneakers bianche adidas

Scarpe per gilet in maglia: stivaletti con tacco

In risposta al precedente outfit casual, ti propongo un look un po’ più formale: gilet con camicia a maniche lunghe. Questo outfit è ideale per le giornate fredde e per il lavoro. Camicia bianca, pantaloni neri e stivaletti neri con tacco sono dei classici del dress code da ufficio che possono essere completati con un gilet in maglia.

Scarpe per gilet in maglia: stivali e stivaletti bianchi

Stivali e stivaletti bianchi sono “usciti” direttamente dalle passerelle sulle strade delle capitali mondiali della moda. Di questa grande tendenza si sono innamorati, tra gli altri, Versace, Chanel e Gucci. Designer e stilisti di fama mondiale dimostrano che le scarpe bianche con il tacco non hanno nulla a che fare con il kitsch e, anzi, sono molto in voga. Molte influencer le abbinano a un lungo gilet di maglia e a dei pantaloncini corti. Guarda il look di Camille Callen, che ha scelto una camicia a maniche larghe. È originale e femminile!

9932

Dalla sinistra: stivali bianchi Eva Longoria, stivali bianchi L37, stivaletti bianchi Eva Minge

Scarpe per gilet in maglia: stivali di gomma

Gli stivali da pioggia, una delle calzature più trendy di questa stagione, e il gilet in maglia sono un duo che crea l’outfit perfetto. I wellington color cachi spezzano il look mantenuto in tonalità beige e ravvivano il tutto. Il gilet in maglia è lavorato a trecce che, grazie alle sfilate di moda, adornerà i maglioni nella stagione invernale 2020/21.

9933

Dalla sinistra: wellington Hunter, wellington Trussardi Jeans, wellington Viking

Scarpe per gilet in maglia: chunky boots

I chunky boots, ossia semplicemente delle scarpe pesanti, in passato associati esclusivamente alle calzature da uomo, in questa stagione sono una delle scarpe scelte più frequentemente dalle donne. Ciò è dovuto alle settimane della moda, durante le quali è diventato chiaro che nel guardaroba dell’autunno/inverno delle donne regneranno i chunky boots. Indossali con una camicia oversize e un gilet in maglia a trecce. Anche se l’influencer della foto ha deciso di scoprire le sue gambe, il suo outfit starebbe bene anche con dei pantaloni bianchi stile mom jeans. Se vuoi scoprire con cos’altro possono essere indossati i chunky boots, ti rimando a un altro articolo sul nostro blog.

Il gilet da donna è un ottimo arricchimento degli outfit, ha un aspetto molto femminile e, soprattutto, può essere indossato con diversi tipi di scarpe. Non è ancora presente nel tuo armadio? Devi assolutamente provvedere per essere trendy nella stagione autunno/inverno!

Autore

Ewa Musiela

Una patita di cose oversize, che ama combinare il comfort con le tendenze del momento. Il suo guardaroba è dominato da tonalità "nude" e bianche. Prende ispirazione dallo stile di Gigi Hadid. Ama i gatti, la cucina italiana e i romanzi gialli.

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.

Chiudi