Molte donne ci tengono ad avere qualche centimetro di altezza in più, ma non tutte di loro sono pronte ad indossare i tacchi scomodi. In estate, quando la cosa che conta di più è il comfort, punta sui sandali con plateau. Queste scarpe interessanti, anche se potrebbero sembrare difficili da abbinare, conviene avere nel proprio guardaroba per la stagione estiva. Ed io ti consiglierò come indossarle!

Con quali abbinamenti queste calzature staranno meglio? Lasciati ispirare dalle seguenti proposte.

Sandali con plateau vs zeppe

Prima di svelarti i segreti di indossare tali scarpe, vale la pena di distinguere questi due tipi di rialzo utilizzato nelle calzature da donna. Nelle zeppe è rialzata la parte centrale e soprattutto posteriore del piede, invece nel caso delle platform riguarda anche la parte del piede anteriore. Il plateau può essere piatto – in quel caso la suola ha lo stesso spessore su tutta la sua lunghezza. Tuttavia, esistono anche i modelli, in cui la parte posteriore è più alta del davanti.

Se hai mai indossato le zeppe, di sicuro avrai notato che appesantiscono otticamente la parte inferiore della silhouette. Nel caso dei plateau questo effetto è ancora più evidente. Perciò, è la scelta perfetta per le donne che hanno le gambe molto snelle, o addirittura magre – in questo modo sembreranno più larghe, e la silhouette non sarà “sopraffatta”. Ancora meglio staranno le donne con le parti superiori più larghe – queste scarpe bilanceranno perfettamente le proporzioni.

Il consiglio della stilista:

Se vuoi minimizzare l’effetto ottico di gambe più larghe, scegli i plateau di colore della tua carnagione.

Plateau e tacco largo: una combinazione femminile e comoda

I sandali con tacco largo e plateau sono una delle scelte più trendy in questa stagione. Il famoso tacco largo riesce a fare dei veri miracoli, per quanto riguarda lo snellimento delle gambe – per questo se ne sono innamorate le donne con cosce e polpacci importanti. Se invece aggiungiamo il rialzo davanti, otteniamo una soluzione comoda e trendy per l’estate.

Per sottolineare il carattere femminile di queste scarpe puoi abbinarle ad un completino estivo attillato, composto da minigonna e top con le bretelle. Completa il look con dei sandali rossi e la borsa dello stesso colore – ecco la ricetta per un outfit ideale per una serata estiva con gli amici o per un appuntamento a due.

Una proposta più da giorno è abbinare i sandali con plateau agli shorts o alla gonna di jeans ed una maglietta a tinta unita – come ha fatto la modella della foto qui sotto.

Punta in alto

I sandali con plateau sono un tipo di scarpe con cui puoi creare tantissimi outfit estivi. Uno di questi potrebbe essere abbinare le scarpe minimaliste da un design semplice ai pantaloni e una T-shirt con stampa. Puoi, come la modella, fare in modo che il colore delle scarpe sia abbinato ad uno degli altri elementi del guardaroba.

L’outfit con i plateau in stile boho? Per me va benissimo! Guarda, quanto è carino nella foto qui sotto. I jeans a zampa corti e leggermente sfrangiati, una maglia traforata oversize di colore bianco e i sandali con plateau decorato con un motivo floreale. Devi ammettere, che è davvero un bel look!

Utilizzare i sandali con cinturino alla caviglia e plateau è un’altra idea per un fresco outfit estivo. Un abitino corto e un foulard avvolto sulle spalle è un outfit che inorgoglirebbe qualsiasi influencer della moda. Se in più scegli delle scarpe con un plateau variopinto, attirerai su di essi ancora più sguardi!

Sandali con plateau basso

Eviti di indossare i modelli con plateau basso per paura che non si presenteranno abbastanza femminili? Nulla di più sbagliato – basta guardare le foto qui sotto! Il bianco è il re indiscusso dell’estate, che sta benissimo sulla pelle abbronzata. Una camicia di lino bianca, gli shorts dello stesso colore e i sandali con plateau basso – bianco anch’esso – è un abbinamento leggero e casual.

I sandali con plateau basso al posto dei tacchi per… un vestito elegante – sembra alquanto buffo? Non deve essere per forza così! La modella ha abbinato le scarpe metallizzate con plateau basso al vestito di colore verde scuro. E chi l’ha detto che questo tipo di scarpe è da escludere negli outfit formali?

Autore

Agnieszka Ślęzak

Anche se sembra che le Converse e i tacchi non vanno d'accordo, sono proprio questi tipi di scarpe che preferisco di più. Nel mio guardaroba prevale il nero spezzato con motivi floreali. Nella vita privata sono amante dello humour nero, degli animali e dei film di Quentin Tarantino.

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.

Chiudi