“Io non faccio la moda, io sono la moda”, ha dichiarato al mondo Coco Chanel. Era una delle donne eccezionali per le quali la moda è diventata una religione. Chi, oltre alla stilista francese, ha stravolto lo stile di molte generazioni? Scopri a chi devi il tuo guardaroba attuale!

Il successo non è solo talento, ma anche passione e duro lavoro. Conosci i nomi delle donne che si sono dedicate con tutto il cuore al settore fashion.

Stiliste di moda straordinarie. Ecco i 5 nomi che vale la pena di conoscere!

La moda, come la donna, è sempre cosa varia e mutevole. Da centinaia di anni viene creata da designer eccezionali, tra cui meritano un’attenzione particolare:

Madeleine Vionnet

Chiamavano madame Vionnet in modi diversi: da architetto della moda a regina dello sbieco. Era famosa per due, ma importantissime, cose. La prima è stato il modo rivoluzionario di tagliare il tessuto a 45 gradi (ing. cut bias). E anche se non suona benissimo, è stato grazie a Madeleine che i vestiti ben tagliati stavano morbidi sul corpo. Il secondo punto di svolta è stato l’uso del manichino da parte del designer. Madame Vionnet è stata la prima a usare una bambola di legno per modellare, sottolineando che il corpo umano è tridimensionale.

Madeleine Vionnet non era solo una stilista eccezionale, ma anche una sarta e una progettista. Come diceva Christian Dior: “Nessuno ha raggiunto i vertici di Vionnet nel campo dell’arte sartoriale”. È interessante notare che la famosa francese realizzava progetti basati su tre forme: cerchio, quadrato e rettangolo, cosa che le è valsa il titolo di “architetto tra i designer”.

Coco Chanel

Non credo sia necessario presentare a nessuno questa stilista. Sono stati realizzati diversi film sulla famosa donna francese e sono stati scritti diversi libri. Cosa dobbiamo alla leggendaria Coco? In particolare, il famoso tubino nero, le giacche in tweed e le eleganti décolleté two-tone. Inoltre, Madame Chanel è stata una pioniera dello stile maschile.

Per avere un’idea dello stile di Coco Chanel, guarda il trailer del film del 2009:

Mary Quant

Non è stato ancora chiarito chi è stato il primo a mostrare al mondo la minigonna. Come molti credono, è stata una designer britannica di grande talento, Mary Quant. A meno di vent’anni, ha rivoluzionato tutta la moda degli anni ’50. Questa bruna minuta e bassina capiva – come nessun’altra! – le esigenze delle ragazze della sua età. È stata la prima a proporre una collezione di abiti per le masse, disponibile a prezzi accessibili. Inoltre: ha reso popolari i pantaloncini e il mascara waterproof.

Le scarpe preferite della stilista erano le scarpe slingback e le Mary Jane. E anche se la natura non ha regalato altezza a Mary, la celebre donna britannica indossava di solito dei tacchi bassi e massicci.

Vivienne Westwood

Dame Vivienne Westwood, nata Vivienne Isabel Swire, è una leggenda contemporanea della moda e la madrina del punk. La stilista ha realizzato una serie di abiti di scena per la band Sex Pistols, promuovendo il controverso stile rebel tra le giovani generazioni. Più di 10 anni fa, la regina Elisabetta II ha conferito a Vivienne il titolo di gentry e l’Ordine dell’Impero Britannico per i suoi servizi alla moda. Per capire meglio lo stile promosso dalla designer, guarda questo video:

Lo sai che…?

Vivienne Westwood ha disegnato una collezione di scarpe profumate per il marchio brasiliano Melissa.

Miuccia Prada

Prada è una casa di moda italiana, di cui tutti hanno sentito parlare. Immagino che non ti sia perso il famoso film “Il diavolo veste Prada” o la commedia “From Prada to Nada”. Il timone, la vela e la nave di questo brand rinomato è nientemeno che Miuccia Prada. L’imperatrice della moda italiana ha ereditato l’azienda dal nonno nel 1978. Da allora, la fa crescere costantemente, mettendoci tanto cuore.

Lo sai che…?

Miuccia Prada è considerata la più grande intellettuale del mondo della moda. Ha conseguito un dottorato in scienze politiche!

Basta guardare le foto delle sfilate per vedere che le scarpe preferite della talentuosa stilista sono i sandali con tacco. Miuccia non è solo un’icona di stile, ma anche dell’eleganza!

Spero che ti ricorderai di queste donne che hanno rivoluzionato l’industria della moda. Chissà, magari un giorno sarai anche tu una di loro!

Autore

Agnieszka Bednarek

Sono un'esteta, l'entusiasta di abbinamenti non convenzionali e delle Dr. Martens. Credo, come Salvador Dali, che la base di ogni successo è il vestito. Nella vita privata esploro i segreti del cucito e dell'artigianato. Definisco ciò che è indefinito.

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.

Chiudi