Quando pensiamo ai gambaletti, spesso ci viene in mente l’immagine della “regina del pop punk” Avril Lavigne in lunghe calze a righe e una mini a quadri. Sbagliato! I tempi in cui i gambaletti venivano indossati solo per gli outfit in stile emo sono finiti da un pezzo. Oggi le influencer propongono abbinamenti vintage e preppy. Scopri quali scarpe indossare con le calze al ginocchio!

Alexandra Lapp, Gitta Banko, Izzy Lou… − la lista di trendsetter innamorate dei gambaletti è davvero lunga. Cerchiamo delle ispirazioni nei loro profili!

Come indossare i gambaletti elastici?

Le più popolari sono senza dubbio le calze collant, con o senza print. Queste calze sottili e lunghe sono il complemento perfetto per dei look eleganti, come dimostra Alexandra Lapp. La popolare trendsetter ha optato per capi dei migliori stilisti! I gambaletti Gucci a fantasia si abbinano perfettamente alle classiche pumps nere Louboutin e alla giacca doppiopetto. Il look è completato da un orologio con bracciale oro e da una cintura in pelle che sottolinea bene il punto vita. È difficile dire di no a questo outfit!

Un’altra proposta, non meno interessante, è quella di Gitta Banko. La famosa influencer ha puntato su un total look nero, composto da una lunga gonna plissettata, un top e una camicia oversize. I sandali con tacco di Prada, la borsa a mano e i gambaletti con motivo a rose completano perfettamente il look. Come valuti questo abbinamento? Secondo me è molto bello!

In stile preppy: gambaletti + loafers

Hai un debole per gli outfit da scolaretta? Il tuo guardaroba trabocca di blazer, gonne e abiti in stile preppy? Allora apprezzerai sicuramente il look di Noa Souffir Tordjman (blabbermooth). La trendsetter di bellezza esotica è l’incarnazione dell’eleganza semplice e della sottigliezza femminile, e non ha alcun dubbio su quali scarpe indossare con le calze al ginocchio. Un abito a taglio dritto con il colletto è la base perfetta per molti outfit! Basta abbinarlo a dei gambaletti bianchi e a delle loafers e ti trasformerai in una vera studentessa di Harvard!

Come indossare i gambaletti in stile vintage?

Le calze al ginocchio sono un complemento insolito di un outfit. Anzi, possono cambiare il carattere dell’intero look! L’esempio perfetto è quello di Izzy Lou, una influencer grintosa con con un grande numero di follower. Ispirati alla foto di Izzy al museo e punta su accessori in stile vintage: gambaletti neri, cerchietto grosso, borsa baguette e scarpe “da nonnina” con suola grossa. Questi quattro elementi fanno il loro lavoro!

Questo potrebbe interessarti: Scarpe stile granny chic, ossia cosa indosserebbero le nostre nonne? >>>

Gambaletti in maglia: come indossarli?

Molto meno popolari sono le calze al ginocchio spesse e lavorate a maglia. Le calze lunghe sono di solito usate a casa (preferibilmente in combinazione con un morbido maglione, dei comodi leggings e una tazza di tè fumante). Ma questo significa che non ci si può uscire fuori? Niente affatto! Basta dare un’occhiata alla foto di Alexandra Lapp per capirlo! La popolare fashionista ha scelto un look con la “L” maiuscola. Ha abbinato dei gambaletti a rombi a un paio di décolleté Manolo Blahnik (le stesse che ricordiamo da Sex and the City!). Ha completato il look con una camicia a quadri dello stesso colore delle scarpe, una gonna attillata con bottoncini e una borsa Hermès color cenere.

Dall’outfit di Alexandra traspare la cura per ogni dettaglio: dal cerchietto, passando per gli occhiali da sole, fino al colore del rossetto. Cosa ne pensi di questo look?

11185

Le pumps Jenny Fairy sembrano identiche a quelle di Manolo Blahnik!

Il consiglio della stilista:

Se la madre natura ti ha regalato dei polpacci importanti, al posto dei gambaletti scegli invece le calze parigine, che nasconderanno meglio le imperfezioni.

Spero di averti convinta a indossare i gambaletti! Lasciati ispirare dagli outfit qui sopra oppure dai un’occhiata all’hashtag #kneesocks.

Autore

Agnieszka Bednarek

Sono un'esteta, l'entusiasta di abbinamenti non convenzionali e delle Dr. Martens. Credo, come Salvador Dali, che la base di ogni successo è il vestito. Nella vita privata esploro i segreti del cucito e dell'artigianato. Definisco ciò che è indefinito.

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.

Chiudi