Come indossare le décolleté in stile retrò? La moda ispirata agli anni ’20

Di sicuro avrai sentito, che la moda torna sempre. Ne sono pienamente d’accordo! Attualmente stanno tornando di moda le scarpe che erano in voga… quasi cent’anni fa! Stiamo parlando delle décolleté retrò, che ci ricordano gli anni ‘20 del secolo XX. Come sono fatte e come abbinarle? Continua a leggere!

Gli anni ‘20 sono il periodo di una vera rivoluzione nella moda femminile. All’epoca festeggiava i trionfi Coco Chanel, e le donne hanno iniziato a portare dei vestiti molto più comodi di quelli indossati fino ad allora.

MSS

La moda “confortevole” degli anni ‘20 è il risultato della prima guerra mondiale. Allora le donne dovevano assumere i compiti “maschili” al posto dei loro partner, che combattevano sul fronte. Vuoi vestirti in stile vintage? Quindi butta nell’angolo i tacchi altissimi a favore delle décolleté con tacco largo basso oppure quadrato. Questi modelli sono molto girly, e cosa più importante, comodissimi.

Come indossare questo tipo di calzature? Si abbinerà perfettamente allo stile casual, cosa che dimostra la influencer della foto seguente. Una T-shirt leggera, dei jeans dritti e le décolleté beige creano un ottimo outfit da giorno.

Una delle più famose stiliste francesi ha promosso tra l’altro il tubino nero, i gioielli di perle finte e l’indossare i pantaloni dalle donne, ma non tutti sanno che Chanel aveva anche le “sue” scarpe particolari. Queste erano le décolleté beige con tacco basso con punta nera rotonda, le cosiddette two-tone.

Tale combinazione di colori non era casuale. La punta nera accorcia otticamente il piede, per cui appare più grazioso. Invece la parte beige simile alla carnagione fa sembrare le gambe più lunghe, anche se sono dotate di tacco basso. Questo modello si abbina perfettamente ai look minimalisti.

Le décolleté in stile Coco Chanel saranno ideali anche come componente di un outfit formale, ad es. da ufficio o per un meeting di lavoro. Grazie ai colori classici ed una forma semplice, potrai abbinarle facilmente ad es. alla camicia bianca con gonna tubino.

Nello stile vintage rientrano anche le décolleté con tallone aperto, molto in voga da diverse stagioni. I modelli con tacco largo basso o kitten heels, soprattutto abbinati all’abito, sono un must have per le amanti dello stile girly. Le décolleté retrò slingback in pelle saranno un ottimo completamento dei look estivi.

Per sottolineare ancor di più lo stile retrò dell’outfit, opta – come la modella della foto sopra – per le décolleté a pied de poule. Questo pattern ha avuto maggiore popolarità proprio negli anni ‘20.

Lo sai che…?

Coco Chanel è considerata la persona che ha promosso il pied de poule.

Oltre 100 anni fa sono comparse anche le scarpe con cinturini, noti come Mary Jane e T-bar. D’ispirazione per indossarle per tutti i giorni sono state le ballerine. Esse le mettevano volentieri perché erano più comode e non cadevano dai piedi.

Maggiori dettagli sulle décolleté con cinturini li trovi in un altro articolo sul nostro blog.

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.
Iscriviti alla nostra newsletter e ...Ricevi uno sconto di €10 per il tuo primo acquisto!

Questo sito utilizza i cookie per fornire il massimo livello di servizio. Continuando a navigare in questo sito, acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close