L’acquisto di scarpe invernali non deve essere una decisione affrettata, soprattutto se nella stagione più fredda dell’anno trascorri molto tempo all’aria aperta. Tali calzature dovrebbero essere resistenti, impermeabili e prima di tutto – calde! Tutte queste caratteristiche vengono soddisfatte dagli scarponi da neve. Scopri perché sono la scelta migliore per l’inverno.

Se nella moda quotidiana punti sulla praticità, allora sei nel posto giusto!

Stivali da neve uomo: la comodità prima di tutto

Questo tipo di calzature decisamente non è elegante. Dovrebbero sceglierlo gli amanti dello stile sportivo, che vogliono mantenere il carattere casual degli outfit anche in inverno. La forma delle scarpe da neve non a tutti piace, però quando si tratta di garantire il comfort termico, queste scarpe non hanno eguali.

Sei alla ricerca di scarpe invernali per abito completo? Dai un’occhiata all’articolo della mia collega.

Tutto grazie alla fodera spessa, di cui sono dotate queste calzature. È inutile cercarla in eleganti stivali o polacchine. È proprio per via di questo elemento che gli scarponi da neve hanno una forma così massiccia. Inoltre, sono molto più comode di qualsiasi altro tipo di scarpe invernali.

Fuochino, fuoco…

Stivali da neve da uomo imbottiti sono un’ottima scelta per le temperature basse. L’interno delle scarpe, in feltro o pelliccia, assicurano ancora più calore. Un ruolo simile svolge la soletta imbottita. A sua volta, il materiale di alta qualità, di cui viene creata la maggior parte dei modelli di scarpe da neve da uomo, assicura durabilità per molte stagioni. Invece le tecnologie utilizzate per produrre queste calzature, sono garanzia di impermeabilità.

3772

Scarpe da neve uomo sono estremamente pratiche e comode – prova tu stesso!

Un fattore importante è il modo in cui la tomaia è stata attaccata alla suola. Vale la pena optare per i modelli cuciti, sono più resistenti. Quelli fissati con la colla, a contatto con l’umidità, possono scollarsi più velocemente.

Scarpe da neve: doposcì

Sei un appassionato di sci e cerchi delle scarpe da indossare per raggiungere la pista o subito dopo averla lasciata? I doposcì saranno ideali. Non solo perché sono caldi e resistenti all’acqua, ma anche – nella maggior parte dei casi – dotati di una suola antiscivolo, che offre buona aderenza sulle superfici innevate o ghiacciate.

Lo sai che…?

Le prime scarpe da neve – i cosiddetti mukluks – venivano indossate dagli Inuit, che vivono in Groenlandia, Canada, Alaska e Siberia. In origine queste calzature erano fatte in pelle di renna o di foca.

Se queste scarpe devono servirti non solo per tutti i giorni, ma hai intenzione di indossarle anche per le escursioni invernali in condizioni più difficili, opta per gli stivali da neve alti. Sono molto più caldi. Se vuoi che le scarpe aderiscano meglio, scegli gli stivali con velcro oppure con lacci. Grazie a questi modelli la neve non avrà modo di penetrare all’interno delle scarpe.

Sono riuscita a convincerti che le scarpe da neve da uomo sono una scelta perfetta per l’inverno? Se sì, un vasto assortimento ne troverai su escarpe.it! E ricorda che se il modello che hai scelto non sarà di tuo gradimento, hai 30 giorni per effettuare un reso gratuito.

Autore

Agnieszka Ślęzak

Anche se sembra che le Converse e i tacchi non vanno d'accordo, sono proprio questi tipi di scarpe che preferisco di più. Nel mio guardaroba prevale il nero spezzato con motivi floreali. Nella vita privata sono amante dello humour nero, degli animali e dei film di Quentin Tarantino.

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.