Il tempo trascorso a casa è un buon momento per ripulire il guardaroba e liberarsi di ciò che è rimasto inutilizzato per lungo tempo. È quindi un’ottima idea vendere le scarpe che non indossi più, non solo per fare spazio a quelle nuove, che ora puoi facilmente comprare online, ma anche per ottenere un guadagno extra per i tuoi nuovi acquisti.

Come preparare le scarpe per la vendita? Dove pubblicare l’annuncio? E cosa fare per distinguere le tue offerte da tutte le altre? Lo scoprirai nel seguente articolo.

Step 1: Prepara le scarpe per la vendita

Il punto di partenza per vendere online le proprie cose, e in particolare le scarpe, è quello di verificarne lo stato e prepararle per la vendita. Se le scarpe sono palesemente consumate, le possibilità che qualcuno le compri sono davvero scarse, quindi non vale la pena di sprecare tempo ed energie per fare un’offerta del genere. Tuttavia, se le vostre scarpe hanno solo bisogno di essere rinfrescate o pulite, ma le loro condizioni sono soddisfacenti, utilizza uno dei nostri metodi di pulizia delle scarpe per renderle più attraenti.

Ecco una lista di articoli sul nostro blog che ti aiuteranno a rinfrescare il look delle tue scarpe prima di venderle:

  1. come pulire le scarpe in pelle vera;
  2. come pulire le scarpe di vernice;
  3. come togliere il sale dalle scarpe;
  4. come pulire gli stivali di gomma;
  5. come pulire il velcro in 30 secondi;
  6. o persino come togliere l’odore di muffa dalle scarpe.

Step 2: Organizza uno spazio decorativo per le foto

La metà (se non di più!) del successo della vendita di scarpe su Internet risiede in immagini attraenti. Capita che la gente vende delle vere chicche, ma le fotografie casuali e antiestetiche nascondono bene il reale valore dell’oggetto venduto. Ecco perché è così importante predisporre uno spazio estetico dove fotografare le scarpe per la vendita. Lasciati ispirare dai vintage shop che gestiscono account su Instagram:

Per fare delle foto stilose per le vendite saranno utili:

  1. uno sfondo chiaro (può avere una texture originale, che distinguerà ulteriormente le foto dalle altre);
  2. un posto ben illuminato (preferibilmente con la luce del sole);
  3. interessanti oggetti di scena che renderanno le tue foto più attraenti (può essere una felce, una rivista di moda, degli accessori che si abbinano alle scarpe che vendi, etc).

Il consiglio dell’esperto:

Scattando foto per le tue offerte di vendita sempre nello stesso spazio, hai la possibilità di sviluppare uno stile inconfondibile che ti distinguerà dagli altri venditori.

Step 3: Scegli un canale di vendita per le tue offerte

Il passo successivo è quello di individuare il canale di vendita delle tue scarpe per un potenziale gruppo di clienti che potrebbero esserne interessati:

  1. se vuoi vendere le scarpe dei marchi di lusso, sarà un’ottima idea vendere attraverso rivenditori online che verificano la qualità e l’originalità delle offerte, raggiungendo un target di clientela sublime,
  2. se invece le tue scarpe sono dedicate a persone piuttosto giovani, puoi utilizzare app per le vendite, molto facili da usare,
  3. se invece hai problemi a definire un gruppo target specifico per le tue offerte, punta sui portali classici di maggiore portata.

Step 4: Assicurati che la spedizione sia ordinata

Nelle vendite online, il puntino sulla “i”, che rappresenta il tuo impegno e il rispetto per l’acquirente, è quello di provvedere affinché il tuo pacco sia confezionato in modo ordinato. Vale la pena ricordarlo, perché questa procedura che non richiede particolare sforzo o energia può far sì che la persona che ha comprato le tue scarpe guardi di nuovo le tue offerte tra un po’ di tempo, oppure si vanterà di #unboxing in rete, promuovendo il tuo account.

Ricordati che vendere cose usate su Internet non è solo un modo per contribuire a ideologie come #slowfashion o #lesswaste, ma anche per accumulare dei soldi extra da utilizzare per nuovi acquisti!

Autore

Ewelina Gajoch

Sono amante dell'alta moda, tuttavia di solito scelgo l'intramontabile stile francese, ispirandomi alle influencer parigine. Nella vita privata sono appassionata d'arte, in particolare di pittura di Edward Hopper, di viaggi brevi e lunghi e di Harry Potter.

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.