Hai un appuntamento e ti chiedi cosa indossare per apparire bella, ma non sembrare troppo agghindata? Questo non è così difficile! La cosa più importante è adattare il look al luogo in cui state andando e in modo velato esaltare i punti di forza della silhouette. Ti dirò cosa mettere ad un appuntamento per fare una buona impressione.

Il vestito e i tacchi, o magari le scarpe da ginnastica e i jeans? Guarda le seguenti proposte e decidi tu stessa!

Un’eleganza casual

Come ho già scritto: l’importante è stabilire il posto in cui si svolgerà la serata. E così, se avete in programma ad es. una cena al ristorante, la scelta migliore sarà il vestito e i tacchi. Vale anche la pena controllare com’è questo ristorante. Se è un locale “alla mano”, opta per un vestito da cocktail e le décolleté con tacco basso. Sono ugualmente eleganti come quelle classiche, ma appaiono più modeste e sono più comode. Completa il look con una borsa a tracolla con catenella, e sei pronta per una serata romantica!

Il consiglio della stilista:

L’outfit con vestito e scarpe con tacco non deve per forza sembrare troppo agghindato. Basta che scegli dei colori tenui, ad es. i patelli, e rinunci ai gioielli vistosi.

1502

Le scarpe con tacco basso sono ideali per un appuntamento.

Look per un appuntamento elegante

L’appuntamento si svolgerà in un ristorante esclusivo, o forse in un’opera o in un teatro? In tal caso punta sulla classica. E come ben sappiamo, da anni ne fa parte il tubino nero, reso celebre dalla stilista francese, Coco Chanel. Questo abito è perfetto, a prescindere dall’occasione. Basta abbinarci un paio di scarpe stiletto nere ed una borsetta da sera, per creare un look minimalista ideale per un appuntamento in stile glam.

Outfit romantico con le ballerine

Non hai voglia di indossare le scarpe con tacco, neanche con quello più basso? Opta per le ballerine. Sono delle scarpe comode e femminili – le indossavano le icone di stile, come Marilyn Monroe o Brigitte Bardot. Staranno benissimo anche con i vestitini svolazzanti. Quindi se all’appuntamento avete intenzione di passeggiare nel parco o andare a prendere un gelato, il look con un vestito dal taglio dritto e le ballerine sarà molto appropriato.

Il consiglio della stilista:

Stai pensando ad un’acconciatura per l’appuntamento? Per impressionare un uomo non devi modellarli o legarli. La maggior parte di loro preferisce i capelli naturali e sciolti.

1503

Le ballerine sono scarpe ideali per un appuntamento.

Sneakers e vestito per un appuntamento in stile casual

Gli outfit di cui sopra non sono per niente nel tuo stile, e di solito preferisci le scarpe piuttosto sportive? Purché l’appuntamento non si svolgerà in un posto elegante, e il vostro obiettivo è invece il cinema, lo zoo, la passeggiata o l’uscita libera per una pizza, puoi tranquillamente indossare le sneakers! Ma per apparire lo stesso femminile, opta per un vestito sportivo, per esempio il modello bodycon, che avvolge perfettamente il corpo. Completa il look con una giacca di jeans, ed enfatizza la bellezza mettendo il tuo rossetto preferito.

1504

Le sneakers ad un appuntamento? Perché no!

Outfit con scarpe particolari

Carrie Bradshaw, la protagonista della serie TV „Sex and the City”, specializzata in relazioni di coppia, diceva:

„È così difficile stare dentro le scarpe di una donna sola. Per questo ne servono di veramente speciali. Per camminare un po’ più allegramente.”

Perciò, se hai nella scarpiera un paio di tacchi davvero notevoli, l’appuntamento a due è il momento ideale per indossarli! Per me questi sono i tronchetti open toe. Quelli con tacco alto e con fibbie metalliche apprezzerebbe anche Carrie Bradshaw.

1505

I tronchetti open toe e i jeans sono un abbinamento ideale per un appuntamento.

Autore

Patrycja Stasiak

Seguo continuamente le tendenze delle passerelle. Mi ispiro allo stile di Victoria Beckham e Carrie Bradshaw. La mia scarpiera è strapiena di décolleté e tronchetti. La mia seconda passione, dopo la moda, è il make-up. Nella vita privata sono amante della natura e della bici.

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.

Chiudi