Millie Bobby Brown, la star della serie televisiva Stranger Things, ritorna con la sua già seconda collaborazione con la marca iconica di scarpe da ginnastica conosciuta in tutto il mondo – Converse. La fonte d’ispirazione per creare questa collezione è stata la passione dell’attrice per l’arte DIY, il cosiddetto fai da te, e anche la sua filosofia di vita di vivere in pace con se stessi. Vedi gli effetti dei loro sforzi!

Il consiglio di Millie Bobby Brown riguardante lo stile? La cosa più importante è sentirsi a proprio agio con quel che si indossa ed essere se stessi!

Marca Converse

All’inizio vale la pena ricordare che Converse Inc. è un’azienda che offre le calzature, l’abbigliamento e gli accessori dall’anno 1908. La sua sede centrale è attualmente a Boston. Il brand è diventato famoso in tutto il mondo, creando le scarpe da basket, che sono comparse sui campi nel 1917. Oggi viene associato all’espressione lifestyle di se stessi attraverso diverse varianti personalizzate delle scarpe da ginnastica cult. Maggiori informazioni sulla sua storia puoi leggere in un altro articolo a parte. Se invece hai deciso di acquistare un paio di Converse e ti interessa la guida alle taglie di questo marchio, la trovi sul nostro blog.

Millie Bobby Brown x Converse

Come è stato già accennato prima, la collaborazione di Millie Bobby Brown con la Converse è già la seconda release di questo tipo di progetto. Millie Bobby Brown è una delle attrici (e modelle al contempo!) più interessanti della giovane generazione. Per il suo ruolo nella serie Stranger Things è stata nominata al Premio Emmy. Poiché la Converse ha lo scopo di consentire agli individualisti di esprimere se stessi, è stata proprio lei a diventare il volto del nuovo progetto.

La collezione progettata da Millie Bobby Brown è composta da tre nuovi design di scarpe da ginnastica Converse, e nello specifico dei modelli Chuck Taylor e Chuck 70.

Il modello Chuck 70 rappresenta una combinazione audace delle tonalità del rosa, con una suola abbastanza alta, che dona loro un carattere in stile degli anni ‘90. Questo è il progetto più girly della collezione, che sottolinea il carattere della giovane attrice.

Invece per quanto riguarda il modello Chuck Taylor, Millie ha optato per una combinazione più classica – bianco e nero. È grazie ai fori colorati per lacci e ai dettagli divertenti ai lati della suola, che le scarpe sembrano decorate a mano da un’adolescente dopo le lezioni e diventano uniche nel loro genere.

L’ultima delle nuove release sono le Chuck Taylor alte di colore bianco, anch’esse con delle applicazioni colorate.

È interessante notare che per completare la collezione creata da Millie Bobby Brown e Converse, sono stati attaccati dei pezzi di materiale e toppe, ad es. a forma di cuori o slogan che si possono combinare liberamente. Perché? Come suggerisce la stessa Millie: per essere se stessi e poterlo esprimere liberamente!

Autore

Ewelina Gajoch

Sono amante dell'alta moda, tuttavia di solito scelgo l'intramontabile stile francese, ispirandomi alle influencer parigine. Nella vita privata sono appassionata d'arte, in particolare di pittura di Edward Hopper, di viaggi brevi e lunghi e di Harry Potter.

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.

Chiudi