Converse è una marca iconica, le sue scarpe per molti anni dominavano nei campi da basket, e attualmente sono considerate le scarpe da ginnastica più famose al mondo. Qualunque persona che fa lo shopping online ha l’accesso a queste scarpe leggendarie, proprio per questo conviene saperne di più sulla guida alle taglie della Converse. Conoscendo la tua taglia giusta avrai a disposizione tantissimi modelli unici, che spesso sono reperibili proprio in rete.

Esistono differenze tra le taglie femminili e maschili della Converse? Come differiscono le taglie dei modelli più famosi di questa marca? Le risposte a queste domande troverai continuando a leggere.

Differenze nelle taglie donna e uomo della Converse

Fin da subito conviene farci caso che la tabella delle taglie maschili e femminili delle Converse differiscono nelle taglie. Nell’offerta del brand esistono i modelli unisex, di cui parleremo meglio nel prosieguo dell’articolo, ma anche quelli destinati apposta alle donne e uomini. La cosa curiosa è che le equivalenti maschili della taglia da donna sono più corti di 0,5 cm. In pratica, questo significa che la taglia femminile 40 avrà la lunghezza 26 cm, e quella maschile – 25,5 cm. Dunque, se vedi che il modello che hai intenzione di acquistare è tipico da donna o da uomo, segui la guida alle taglie dedicatagli.

Taglia EU

38394041424344

Lunghezza della soletta da uomo

24,52525,52626,52727,5

Lunghezza della soletta da donna

2525,52626,52727,528

Guida alle taglie dei modelli Converse più popolari

Le varianti più popolari di scarpe Converse sono i modelli unisex. Il che significa che esiste per loro una tabella delle taglie in comune.

2108

Queste CONVERSE bianche sono un’ottima scelta sia per le donne che per gli uomini

La numerazione Converse è segnata come UK, cioè le taglie britanniche, US, cioè americane, e EU, cioè europee. I valori delle taglie crescono rispettivamente di 0,5 cm per taglia. La taglia britannica 7 corrisponde alla taglia americana 9 e alla 40 europea. La lunghezza della soletta di questa taglia è di 25,5 cm. Di conseguenza, la taglia europea 41 è 9,5 della taglia americana e 7,5 di quella britannica, e la sua lunghezza della soletta è 26 cm.

EU

3536373839404142434445

US

6,577,588,599,51010,51111,5
UK4,555,566,577,588,59

9,5

CM2323,52424,52525,52626,52727,5

28

Il modello delle Converse Chuck Taylor All Star è considerato come le scarpe da ginnastica più popolari al mondo. Il modello originale All Star è stato perfezionato grazie alle suggestioni del famoso giocatore di basket Chuck Taylor, in onore del quale sono state chiamate queste scarpe iconiche. Questo modello viene prodotto come unisex.

Il modello un po’ meno popolare sono le Converse One Star di camoscio, con la tipica stellina di lato. La loro numerazione corrisponde a quella utilizzata nelle famose Converse Chuck Taylor All Star.

Di certo hai presente anche l’equivalente autunno-invernale delle scarpe da ginnastica più conosciute al mondo – Converse Counter Climate. Vengono costruite di pelle fiore, la quale ripara i piedi dal freddo, e fanno parte della stessa tabella delle taglie dei due modelli precedenti.

Come scegliere la taglia delle Converse?

Conosci già i valori della guida alle taglie delle scarpe Converse, ma ancora non sai quale taglia sarà giusta per te? Utilizza uno dei seguenti metodi comprovati che risolve questo dilemma abbastanza frequente:

  • Indossando i calzini poggia il piede su un foglio di carta e segna i due punti più sporgenti. Misura la distanza tra essi e scoprirai la lunghezza del tuo piede.
  • Togli la soletta dalle tue scarpe preferite e misura la sua lunghezza.

Il consiglio dell’esperto:

Il momento migliore per misurare il piede è la sera – solo allora il risultato ottenuto sarà attendibile, perché durante la giornata i piedi sono un po’ più gonfi che di mattina.

Autore

Ewelina Gajoch

Sono amante dell'alta moda, tuttavia di solito scelgo l'intramontabile stile francese, ispirandomi alle influencer parigine. Nella vita privata sono appassionata d'arte, in particolare di pittura di Edward Hopper, di viaggi brevi e lunghi e di Harry Potter.

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.

Chiudi