La primavera è il momento in cui si risveglia la voglia di cambiamenti. Volendo rinnovare lo stile, conviene iniziare dalla ricerca di scarpe alla moda. In questa stagione lo sono gli stivali sopra il ginocchio. Queste calzature sottolineano in modo particolare le gambe femminili, intrigano ed attirano attenzione. Il tempo primaverile permette di indossare i cuissardes con qualsiasi vestito o gonna, in modo da creare degli outfit freschi e alla moda.

Se ti piace questo trend, ma ancora non sai come abbinare gli stivali overknee – scopri le nostre proposte!

Stivali alti neri: outfit con cappotti trendy

L’inizio della primavera è il momento dei vari tipi di cappotti transitori. Quest’anno, quello decisamente più in voga è il trench. Sono stati presentati alle sfilate primavera/estate 2019 da stilisti come: Max Mara, Balmain e Hugo Boss. Ispirati a questa tendenza ed abbina i cuissard neri ad un parka alla moda! Un cappotto beige sarà in un bel contrasto con degli accessori neri, come borsa o guanti. Puoi sottolineare la vita con la cintura del cappotto oppure sostituirla con la classica cintura nera in pelle. La primavera è anche il tempo in cui i raggi del sole cominciano a dare fastidio, perciò non dimenticare gli occhiali da sole stilosi.

1188

Il consiglio della stilista:

Sicuramente ricordi Julia Roberts nel film „ Pretty Woman”, la quale indossava i cuissardes neri in pelle. Sebbene, queste scarpe mettono in risalto le belle gambe e donano il sex appeal, bisogna saperli abbinare per evitare di apparire volgari. Come farlo? Segui la regola delle proporzioni nello scoprire il corpo e se indossi un vestito o una gonna, di sopra metti una maglietta senza scollo.

Non sei una fan di cappotti? Puoi indossare gli stivali sopra il ginocchio con un chiodo in pelle. Di sopra metti un dolcevita beige, che attualmente è il colore più trendy, e di sotto una gonna plissè a metà coscia. Con questo outfit apparirai romantica, ma con la grinta in stile rock!

1189

Gli stivali sopra il ginocchio marroni abbinati a colori e design di tendenza

A quali altri colori e design puoi abbinare gli stivali alti sopra il ginocchio? In questa stagione sono sempre trendy i print animalier. I motivi leopardati, pitonati, e persino i materiali che imitano la pelle di mucca sono una vera tendenza! I cuissardes scamosciati color cammello e la borsa maculata sono un ottimo duo. Per mantenere il look nei colori più trendy di questa stagione, punta su un vestito o gonna arancione.

Lo sai che…?

Secondo l’Istituto Pantone, in primavera domineranno i colori vivaci, intensi e saturi. Rosso, arancione, giallo o corallo sono i colori dei capi, scarpe ed accessori che devono trovarsi nell’armadio di ogni fashionista!

1190

Gli stivali alti sopra il ginocchio sono un accento forte e ravvivano anche il più semplice look. Esempio? Abbina una gonna tubino di jeans ad un maglione di un colore neutro. Per mantenere il tutto in tonalità tenui, indossa un paio di stivali overknee marroni di camoscio. Questo outfit rientra nello stile dell’eleganza sportiva, quindi per questa volta scegli lo zaino al posto della borsa. Vestita così puoi uscire con le amiche o andare all’università.

1191

Stivali scamosciati sopra il ginocchio con tacco largo in versione elegante

Il vestito e gli stivali cuissard sono una combinazione perfetta! Scegliendo questo look per un appuntamento sicuramente incanterai il tuo partner. Se vuoi apparire romantica, opta per un vestito mini beige a taglio largo. Le spalle copri con un poncho alla moda di colore blu scuro. Grazie al poncio corto e agli stivali beige che attirano attenzione, le gambe saranno in primo piano! Con questo outfit apparirai come una donna di classe, che padroneggia alla perfezione la tendenza di indossare gli stivali sopra il ginocchio.

1192

Autore

Patrycja Stasiak

Seguo continuamente le tendenze delle passerelle. Mi ispiro allo stile di Victoria Beckham e Carrie Bradshaw. La mia scarpiera è strapiena di décolleté e tronchetti. La mia seconda passione, dopo la moda, è il make-up. Nella vita privata sono amante della natura e della bici.

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.

Chiudi