Le statistiche ci dicono che gli italiani percorrono i sentieri di montagna anche in estate. Circa il 13% di essi preferisce la montagna al mare per le vacanze estive. Non si sa però quanti di loro indossano le scarpe sbagliate – perché la scelta di scarpe adeguate è la chiave per la sicurezza durante le escursioni in montagna. In questo articolo scoprirai quali sono le migliori scarpe per il trekking estivo!

Perché servono le scarpe adeguate da trekking? Che siano le statistiche del CNSAS a spiegarlo. Nel 2018 sono state svolte 9.554 missioni di soccorso, di cui il 47,3% di incidenti causati dalla caduta / scivolata, dovuta alle attrezzature inadeguate. Ti aiuteremo a scegliere le scarpe da trekking, grazie alle quali potrai percorrere ogni sentiero in sicurezza.

Scarpe da trekking per le belle stagioni: l’importanza della suola

Anche se le gite in montagna d’estate sono più facili che in inverno, anche allora non bisogna sottovalutare il terreno irregolare. Anche in estate è importante la giusta aderenza. Per i sentieri di montagna evita le scarpe con suola totalmente piana – a meno che hai intenzione di passeggiare solo sul cemento. Le scarpe da montagna devono essere dotate di battistrada. Nel caso del modello estivo è importante che abbia molte protuberanze che garantiscono il giusto equilibrio sulle superfici morbide e fangose. È la cosa più rilevante nelle zone paludose. Un battistrada profondo è obbligatorio nelle zone più alte della montagna – se non hai in programma di andarci, allora te ne basterà uno con delle scanalature medie o piccole.

Oltre al battistrada è essenziale anche il materiale della suola. La migliore è il misto di gomma e materiale sintetico. Tuttavia, la gomma nota per la sua aderenza, si consuma velocemente – soprattutto sulle superfici dure. L’aggiunta di materiale sintetico ha il compito di aumentare la durabilità della suola. Adatta il livello della sua elasticità al tipo di terreno sul quale camminerai. Per il suolo facile e regolare, la migliore sarà quella più morbida. La suola più dura scegli per i terreni irregolari e rocciosi, in modo da non sentire sotto il piede le sporgenze taglienti.

2044

Una buona scelta per l’estate sono ad es. le scarpe da trekking Salomon

Quali scarpe da trekking scegliere in estate: alte o basse?

Un altro dilemma è la scelta tra le scarpe da trekking con la tomaia bassa o alta. Quali scegliere per l’estate? Prendi in considerazione alcuni aspetti.

Lo sai che…?

Scegliendo le scarpe da montagna per l’estate, conviene prendere in considerazione il loro peso. Le varianti basse dovrebbero pesare circa 300-400 g, quelle alte – 500-600 g. In temperature alte, le scarpe troppo pesanti faranno stancare i piedi più velocemente, quindi meglio riservarle per l’inverno.

Traspirabilità vs. impermeabilità

Un altro aspetto degno di nota durante l’acquisto di scarpe da trekking, è la traspirabilità. Quali scarpe da montagna saranno le migliori per l’estate? Tutto dipende dal meteo. Se hai intenzione di passare la vacanza in un posto caldo e le possibilità di un temporale sono basse, allora le migliori per te saranno le scarpe in pelle. È un materiale traspirabile che garantisce la morbidezza e il comfort ai piedi in temperature alte.

Se invece devi prepararti ad un tempo variabile e capriccioso, la scelta più sicura saranno le scarpe con la membrana impermeabile. Ricorda però che le scarpe da montagna dotate di tale membrana non „respirano” bene e quindi il piede può sudare un po’ di più.

Sei alla ricerca di scarpe „due in uno”? Gli esperti consigliano le scarpe con la membrana Gore-Tex che combina le proprietà impermeabili, antivento e traspirabili. Assicura la fuoriuscita dell’umidità che si è raccolta all’interno della scarpa – tutto grazie all’utilizzo della membrana.

Siccome sai già cosa prendere in considerazione acquistando le scarpe da montagna, non ti resta altro che scegliere il modello giusto! Escarpe.it ti offre non solo un’ampia scelta di scarpe da trekking, ma anche l’opportunità di reso gratuito entro 30 giorni, senza conseguenze.

Autore

Agnieszka Ślęzak

Anche se sembra che le Converse e i tacchi non vanno d'accordo, sono proprio questi tipi di scarpe che preferisco di più. Nel mio guardaroba prevale il nero spezzato con motivi floreali. Nella vita privata sono amante dello humour nero, degli animali e dei film di Quentin Tarantino.

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.