READY FOR FESTIVAL SEASON SCOPRI ORA


Scarpe per correre su asfalto, da trail running e da gara: i migliori modelli dei brand più rinomati

Non è difficile appassionarsi alla corsa. Più difficile è invece preparare il guardaroba giusto, in particolare delle scarpe da corsa adatte a diverse condizioni. Dunque, quali scarpe running scegliere affinché l’allenamento sia il più efficace e soddisfacente possibile?

Scopri i tipi di scarpe da corsa più diffusi e le attività per le quali vengono utilizzate.

festival

Le scarpe da corsa su asfalto sono delle calzature da allenamento pensate per correre su superfici dure. Molti modelli rientrano in entrambe le categorie, tuttavia le scarpe per correre sull’asfalto si contraddistinguono per un’ottima ammortizzazione. Quest’ultima va scelta in base al peso del runner – più è elevato, maggiore è l’ammortizzazione necessaria affinché la scarpa svolga il suo compito.

scarpe da corsa per asfalto

Il consiglio del running coach

Hubert Duklanowski – entraîneur d’athlétisme
Hubert Duklanowski – allenatore di atletica leggera

Quando si sceglie lo spazio urbano in cui vivere, ciò che conta sono i dettagli – ed è proprio così che bisogna scegliere le scarpe da corsa con cui partire alla conquista di tale spazio. I dettagli sono fondamentali!

La cosa più importante è rafforzare i nostri piedi utilizzando calzature di ricambio. Due o addirittura tre paia di scarpe con diverse ammortizzazioni sono essenziali affinché le nostre articolazioni della caviglia, il nostro sistema muscolo-scheletrico, si fortifichino a vicenda. Disponendo di più paia di scarpe, otteniamo un vantaggio, offrendo al nostro corpo un secondo respiro. Questo tipo di trattamento ci permetterà di rimanere in salute più a lungo e le calzature potranno così rigenerarsi. Sì, sì, anche le scarpe hanno bisogno di respirare un po’.

L’importante è avere nella collezione le scarpe che ci piacciono, in modo da poterle indossare con piacere, con un’ammortizzazione adeguata, che è un fattore fondamentale, e con una velocità esplosiva, perché è l’obiettivo di tutti percorrere il sentiero preferito dell’amata città con un ritmo bello, forte, flessibile, da record.

Vale sempre la pena di puntare alla perfezione, per cui consiglio di cercare le scarpe da corsa, come parte integrante dell’allenamento, presso il negozio online specializzato escarpe.it.

Ricordiamoci anche degli esercizi per i piedi. Quali suggerisco?

> Con le fasce elastiche di resistenza: 2-3 esercizi da 6-8 ripetizioni, 2-4 serie, 1 volta a settimana.

> Massaggio con la pallina, ad esempio da tennis o da golf, prima e dopo ogni allenamento per stimolare il sistema nervoso.

> Ritmi brevi sull’erba a piedi nudi: iniziamo camminando a ritmi alternati, per esempio 50 m piano / 50 m veloce x 4.

Quando fare questi esercizi? Dopo la sessione di corsa. All’inizio è sufficiente una volta alla settimana. Garantisco che la sensibilità muscolare tornerà immediatamente.

Le scarpe sono un’aggiunta importante, ma pur sempre un’aggiunta. Da ricordare: un piede forte è il sostegno per la corsa, mentre la scarpa è il complemento perfetto, l’anello finale.

Sempre verso il successo!

Hubert Duklanowski – allenatore di atletica leggera

Se nella descrizione di un determinato modello non è specificato il peso massimo del runner, si consiglia di cercare scarpe che abbiano come caratteristica principale appunto una buona ammortizzazione. Un indizio prezioso può essere il drop, ovvero la differenza di altezza tra la parte posteriore (tallone) e anteriore (avampiede) della scarpa. In genere, un drop maggiore di circa 10-12 mm equivale a una migliore ammortizzazione.

adidas

Scegliendo le scarpe running da asfalto adidas, potrai avere la certezza che il tuo allenamento sarà proficuo e, soprattutto, sicuro. Le scarpe da corsa ADIDAS ADIZERO SL, dotate degli avanzatissimi sistemi di ammortizzazione Lightstrike e Lightstrike Pro, garantiscono ai runner di mantenere le prestazioni su lunghe distanze e di migliorare la concentrazione a ogni passo. La linea adidas Adizero, che ha conquistato gli appassionati di corsa di tutto il mondo, è caratterizzata da elementi chiave che assicurano un equilibrio tra stabilità, resistenza e ammortizzazione.

adidas asfalto scarpe da corsa

Asics

Le scarpe Asics Dynablast 3 della collezione Asics Performance sono state create per la corsa su percorsi duri. Offrono un comfort eccezionale per le articolazioni della caviglia e del ginocchio durante gli allenamenti all’aperto o in palestra. Realizzate in morbida maglia lavorata che migliora la calzata, il comfort e la traspirabilità della scarpa. La morbidezza energica dell’ammortizzazione FlyteFoam Blast garantisce un effetto trampolino durante la corsa.

asics asfalto scarpe da corsa

Mizuno

Le scarpe Wave Skyrise 3 del marchio giapponese Mizuno sono caratterizzate da un’eccezionale morbidezza rinforzata nella zona dell’alluce. La tomaia, realizzata in AirMesh, assomiglia a un tessuto a maglia sintetico che conferisce comfort durante la corsa su superfici asfaltate, mentre la robusta suola in schiuma Mizuno Enerzy è responsabile dell’elevatissima ammortizzazione. Inoltre, il battistrada della scarpa è caratterizzato dalla gomma X10, presente solo in aree strategiche del tallone, che ne aumenta notevolmente la flessibilità.

Se ti hanno stufato gli allenamenti nella giungla urbana o se vuoi semplicemente goderti l’attività fisica all’aria aperta, ti saranno utili le scarpe da trail running, ossia quelle progettate per correre nella natura. Più che l’ammortizzazione, in queste scarpe è importante una suola robusta con battistrada che garantisce una buona aderenza su sentieri forestali e di montagna, facilita gli spostamenti su superfici irregolari e impedisce di scivolare. Le buone scarpe da trail sono dotate anche di una tomaia rinforzata, quindi se hai intenzione di allenarti regolarmente all’aperto, questo modello sarà un buon investimento.

adidas

Le scarpe da trail running Terrex Agravic Flow 2 del marchio leader adidas sono state create appositamente per i sentieri di montagna. Testate da esperti di cross-country, offrono un’ottima protezione e una leggera ammortizzazione. La tomaia in engineered mesh resistente alle abrasioni assicura la traspirabilità durante la corsa. La suola, dotata di tecnologia Continental™ con battistrada dentellato, garantisce aderenza in qualsiasi condizione.

Ti stai preparando a correre su superfici estremamente fangose? Nelle condizioni meteo più difficili ti saranno d’aiuto le scarpe adidas Terrex Agravic Flow 2 Gtx GORE-TEX con una membrana traspirante che tiene lontana l’umidità. Ad occuparsi della tua sicurezza sarà anche il sistema di ammortizzazione Lightstrike, che supporta la velocità e l’agilità su terreni irregolari e fangosi.

Salomon

Le scarpe trail running di Salomon soddisfano le aspettative anche dei runner più esperti. Il modello Speedcross 6 è leggero, garantisce un eccellente contatto con il terreno ed espelle più velocemente il fango. La tomaia è realizzata con un particolare mesh antidetriti che impedisce a terra, sassolini e sporco di rimanere intrappolati tra il piede e il plantare.

Se hai pianificato una corsa su terreni bagnati e irregolari, dai un’occhiata anche al modello Supercross 4 Gtx W GORE-TEX, che manterrà i tuoi piedi asciutti sia all’interno che all’esterno grazie alla membrana traspirante e impermeabile.

New Balance

Pensando agli appassionati di trail running, New Balance ha creato il modello Fresh Foam Hierro v7, che è in grado di affrontare anche i terreni più impegnativi. Ha conquistato una moltitudine di fan grazie al suo nuovo peso ultraleggero, che influisce in modo significativo sulla velocità e sul comfort della corsa. La scarpa da corsa New Balance Hierro v7 combina la massima ammortizzazione con un’incredibile aderenza, garantita dalla suola Vibram Megagrip.

Asics

Le scarpe Asics, in particolare il modello Gel Sonoma 7, offrono un’ottima aderenza grazie al battistrada adatto alle attività all’aperto. Inoltre, grazie all’intersuola interamente realizzata con tecnologia AMPLIFOAM™, questa scarpa garantisce un comfort estremo durante la corsa su superfici irregolari. Invece la tecnologia di ammortizzazione GEL™ posizionata in modo strategico dove è maggiormente necessaria assicura un assorbimento degli urti più efficace.

Le scarpe da allenamento sono la variante di scarpe da corsa più classica e allo stesso tempo più versatile, adatta sia ai principianti che ai runner più navigati. Sono particolarmente indicate per gli allenamenti quotidiani, di lunga durata ma non troppo veloci. Sono ideali per correre su superfici dure, garantendo un comfort ottimale e riducendo al minimo il rischio di lesioni.

Le scarpe running da allenamento hanno una struttura piuttosto robusta, una suola abbastanza spessa e sono dotate di sistemi di irrigidimento e stabilizzazione. Ciò consente di ammortizzare gli urti e di attutire l’impatto con il terreno, riducendo così il carico sulle articolazioni. Tuttavia, il livello di ammortizzazione deve essere adeguato al tipo di piede. Per sapere se hai il piede neutro, pronato o supinato, consulta gli articoli sulla scelta delle scarpe da corsa da donna e da uomo.

IMPORTANTE!

Se intendi acquistare delle scarpe da corsa, scegli un modello con circa 0,5-1 cm di margine. L’attività fisica fa gonfiare i piedi, pertanto una scarpa leggermente più grande permetterà di evitare sfregamenti o vesciche.

Le scarpe running da gara sono praticamente l’opposto delle scarpe da allenamento. A lungo termine non superano l’esame durante il lungo jogging quotidiano, ma sono insostituibili per gli allenamenti dinamici o le gare. Questi modelli sono più leggeri, più morbidi e hanno una calzata migliore, mentre i sistemi di ammortizzazione e di irrigidimento sono ridotti al minimo.

Le scarpe da gara offrono una migliore dinamica di corsa, quindi saranno particolarmente apprezzate dai corridori esperti che puntano a ottenere le migliori prestazioni. Tuttavia, non dovrebbero essere utilizzate per l’allenamento quotidiano, poiché non solo non garantiscono la giusta ammortizzazione, ma si consumano anche più facilmente.

Sebbene le tecnologie moderne utilizzate nelle scarpe da corsa non possono sostituire l’allenamento, possono renderlo più piacevole, più soddisfacente e soprattutto più sicuro. Scopri quali scarpe per correre abbiamo preparato per te su escarpe.it e trova il modello che meglio soddisferà il tuo appetito sportivo.

Buon allenamento!

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.
Iscriviti alla nostra newsletter e ...Ricevi uno sconto di €10 per il tuo primo acquisto!
Controlla in negozio
scarponcini uomo, saucony, scarpe eleganti uomo, scarpe new balance uomo, scarpe liu jo donna, OVS, Elisabetta Franchi, nike, sneakers donna nere, Colmar, stivali donna, décolleté, anfibi donna, Michael Kors, scarpe black friday, Versace, sneakers liu jo, scarpe sneakers uomo, zainetto donna, scarpe uomo, borse, pantofole uomo, Pinko, stivaletti uomo invernali, scarpe da neve uomo, Rinascimento, scarpe invernali donna, nike air max, Birkenstock, new balance

Questo sito utilizza i cookie per fornire il massimo livello di servizio. Continuando a navigare in questo sito, acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close