Mentre allargare le scarpe di pelle fiore o di camoscio non dovrebbe essere un grande problema, la stessa procedura nel caso di scarpe verniciate è un’operazione ad alto rischio. Perché? Perché utilizzare alcuni metodi che funzionano con le scarpe in pelle vera, potrebbe danneggiare quelle in pelle verniciata. Tuttavia, esistono dei metodi sicuri – li troverai nel presente articolo!

Come allargare le stiletto, le oxford o le ballerine di vernice? I seguenti metodi funzionano per ogni tipo di scarpe verniciate.

Allargare le scarpe di vernice – metodi casalinghi, a proprio rischio

Se le tue nuove scarpe di vernice, nonostante appaiano molto eleganti, stringono e schiacciano le dita, e stai pensando a come allargare con efficacia le scarpe in pelle verniciata, qui sotto troverai 4 metodi che ti aiutano a risolvere questo problema senza uscire di casa. Ricorda però che ognuno di questi metodi richiede l’ingerenza nella struttura della scarpa, dunque li esegui sotto la propria responsabilità:

  • Calzini umidi

Metodo universale che funziona per ogni tipo di pelle. Indossa i calzini umidi (non bagnati!) e poi le scarpe. Cammina così dentro casa per un paio d’ore. Grazie a questo metodo la pelle della scarpa si espanderà e si adatterà più facilmente al piede.

  • Alcool

Per questo metodo è meglio usare lo spirito o l’alcool denaturato. Consiste nel bagnare un dischetto di cotone in una di queste sostanze e strofinarlo all’interno delle scarpe. Dopodiché, riempile con dei giornali e lasciale anche per 2-3 giorni.

Importante!

Il metodo per allargare le scarpe con l’alcool non è consigliato per le scarpe chiare – le rifiniture delle scarpe potrebbero tingersi con l’inchiostro da stampa.

  • Crema idratante

Nel caso di questo metodo conviene prima eseguire un test – applica un poco di crema idratante all’interno della scarpa. Se non si scolorisce, puoi spalmare un grosso strato di crema sull’intera scarpa (sia dentro che fuori). Dopodiché, indossale con dei calzini pesanti e cammina così dentro casa ogni giorno per una decina di minuti.

  • Asciugamano

Riempi l’interno delle scarpe con dei giornali umidi, e di fuori avvolgile in un asciugamano umido anch’esso. Inserisci il tutto in una busta di plastica monouso e fai un bel nodo. Lasciale così per tutta la notte e la mattina sposta le scarpe in un posto asciutto dove potranno asciugarsi.

Allargare le scarpe di vernice – metodi comprovati e sicuri

Se hai paura di utilizzare i metodi casalinghi, o semplicemente non hai molto tempo, puoi optare per le soluzioni che non comportano nessun rischio e danno i risultati desiderati:

  • Aiuto dello specialista

Il metodo più sicuro per allargare le scarpe verniciate è chiedere l’aiuto al calzolaio. Un professionista riesce ad allargare le scarpe in pelle anche di una taglia. Lui stesso valuterà se le tue scarpe in vernice sono adatte a tale operazione e come ottenere l’effetto desiderato.

  • Tendiscarpe

Un vecchio metodo comprovato sono i tendiscarpe. Ideali anche in caso di scarpe verniciate. Inseriscili dentro le scarpe che vuoi allargare e lascia così per qualche giorno. Questo processo puoi ripetere dopo ogni volta che le togli.

  • Prodotti professionali

Nel vasto assortimento di accessori per calzature del negozio online escarpe.it troverai tanti prodotti professionali, tra cui quelli per allargare le scarpe, come ad es. questo spray allargascarpe.

Attenzione!

I consigli sopra descritti verifichiamo sempre sulle nostre calzature. Tuttavia, questi metodi potrebbero non funzionare con efficacia, il che potrebbe causare un danno alle scarpe. Ricorda che, se decidi di utilizzarli, lo fai sotto la tua responsabilità, e il testo di cui sopra non può essere il motivo di un eventuale reclamo.

Autore

Ewelina Gajoch

Sono amante dell'alta moda, tuttavia di solito scelgo l'intramontabile stile francese, ispirandomi alle influencer parigine. Nella vita privata sono appassionata d'arte, in particolare di pittura di Edward Hopper, di viaggi brevi e lunghi e di Harry Potter.

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.

Chiudi