La scelta di stivali può essere una vera sfida per molte di noi. Ovviamente, la cosa più importante è che siano comodi e caldi nelle stagioni fredde, ma è essenziale anche il loro aspetto. Se hai adocchiato un paio di stivali mezzo polpaccio ed hai intenzione di acquistarli, leggi prima il seguente articolo. Ti dò qualche dritta su questo modello, ed in particolare a chi sta bene e come abbinarlo per ottenere l’effetto ideale.

Queste scarpe sono un’alternativa originale ai classici stivali o stivaletti. Scopri come indossarli.

Per chi sono gli stivali metà polpaccio?

Purtroppo questo modello accorcia la silhouette ed allarga il polpaccio, perciò sarà la scelta migliore per le donne con delle gambe lunghe e snelle. La regola più importante da seguire, acquistando gli stivali metà polpaccio da donna è scegliere la giusta altezza del gambale. Non deve finire nel punto più largo del polpaccio – poiché attirerà l’attenzione proprio lì. Trova il modello in cui il gambale arriva al punto dove la gamba inizia ad essere più sottile – è un consiglio soprattutto per le donne più formose.

Il consiglio della stilista:

Ricorda di fare attenzione al tacco. Se hai delle cosce e polpacci importanti, la scelta migliore saranno gli stivali con tacco largo, il quale bilancerà le proporzioni. Le scarpe con un tacco sottile creeranno troppo contrasto e metteranno in risalto le sproporzioni.

Come creare gli outfit con gli stivali mezzo polpaccio?

Gli stivali a metà polpaccio stanno bene soprattutto con i pantaloni – in particolare con gli skinny o slim fit jeans. Ma non vuol dire che non puoi indossarli con il vestito o con la gonna! Devono solo essere della lunghezza giusta. Più è lunga la distanza tra la gonna e il gambale, più la silhouette sembra snella. La divisione ottica delle gambe in tre parti potrebbe alterare le proporzioni del fisico. Come indossare gli stivali metà polpaccio lo dimostra bene la ragazza della foto. Ha abbinato le scarpe nere, di questa lunghezza, potrebbe sembrare, problematica ad una gonna ultra corta, grazie a ciò le gambe appaiono sempre snelle.

Capisco che non sempre hai voglia di indossare la minigonna, o semplicemente il tempo non lo permette. Allora puoi provare un trucchetto semplice, grazie al quale la silhouette sembrerà più slanciata. Basta che metterai un paio di collant dello stesso colore delle scarpe. Questo accostamento farà sì che il distacco tra i determinati elementi del guardaroba non si noterà così tanto.

Variazioni riguardo gli stivali morbidi al polpaccio

Il modello di stivali da donna più comune è quello che aderisce bene al polpaccio. Tuttavia non sempre è la soluzione ideale – soprattutto nel caso in cui le tue gambe non sono proporzionali. Le donne con delle gambe formose dovrebbero scegliere gli stivali con gambale largo – in questo modo le imperfezioni non daranno così nell’occhio.

Saranno ideali anche per le donne con le gambe snelle. Se hai dei polpacci magri, evita questo modello – il gambale troppo largo farà sembrare le gambe ancora più magre e l’effetto sarà grottesco.

A proposito di donne con le gambe magre, di sicuro conoscono il problema con il gambale troppo largo che “scende”. Per loro saranno ideali scarpe calzino, di cui l’altezza solitamente arriva proprio a metà polpaccio. Questo permette di aderire perfettamente alla gamba.

Se invece pensi che gli stivali mezzo polpaccio non fanno per te, dai un’occhiata ad un altro articolo sul nostro blog, in cui scoprirai come scegliere gli stivali adatti alle proprie gambe. Le scarpe acquistate su internet non soddisfano le tue aspettative? Su escarpe.it hai 30 giorni per effettuare il reso gratuito senza costi aggiuntivi.

Autore

Agnieszka Ślęzak

Anche se sembra che le Converse e i tacchi non vanno d'accordo, sono proprio questi tipi di scarpe che preferisco di più. Nel mio guardaroba prevale il nero spezzato con motivi floreali. Nella vita privata sono amante dello humour nero, degli animali e dei film di Quentin Tarantino.

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.

Chiudi