È una delle donne francesi meglio vestite e il suo stile è fonte di ispirazione per le donne di tutto il mondo. Emmanuelle Alt, caporedattore di Vogue Paris, riesce a combinare perfettamente il minimalismo, i classici maschili e la nonchalance francese.

I suoi outfit semplici ma raffinati dimostrano che un guardaroba coerente e strutturato, dominato da capi e accessori iconici, sarà sempre impeccabile, indipendentemente dalle tendenze del momento. Qual è il segreto dello stile di Emmanuelle? Come vestirsi in stile del caporedattore di Vogue Paris? Sveliamo i suoi trucchetti fashion!

Emmanuelle Alt: l’elegante redattrice di Vogue Paris

La Alt ha ereditato la sua figura impeccabile e l’amore per la moda da sua madre, una modella che ha posato per Lanvin e Nina Ricci al culmine della sua carriera. Emmanuelle ha iniziato a muovere i primi passi nell’industria della moda all’età di 17 anni, lavorando per Elle francese. Negli anni successivi ha diretto riviste come 20 Ans e Mixte. Nel 2000, ha iniziato a lavorare per l’edizione francese di Vogue, prima come direttore, per poi 11 anni dopo diventare caporedattore, succedendo alla leggendaria Carine Roitfeld.

Il segno distintivo di Emanuelle è il suo stile curato – minimalista, maschile e senza tempo. Sia che appaia sul tappeto rosso, alle sfilate, alle cerimonie o nella sua routine quotidiana, Alt è sempre fedele ai suoi outfit preferiti e collaudati. Grazie a ciò, è una delle donne francesi meglio vestite. Qual è il suo segreto?

Lezione di stile di Emmanuelle Alt: i classici della moda e la nonchalance maschile

Fidati del nero

Emmanuelle non sperimenta con la moda per quanto riguarda i colori. Sia in versione casual per il lavoro, in giro o per una serata fuori, usa il nero in tutti i suoi outfit. Il suo outfit comprovato è un total look elegante, composto di solito da un tailleur nero o da skinny scuri con un cappotto lungo in stile maschile, che completa con accessori coordinati di colore nero: la classica pochette, delle semplici pumps o intramontabili stivaletti con tacco.

Sottolinea il punto vita

La Alt non evita i modelli oversize di giacche, blazers e chiodi. Nella stagione autunno-inverno li indossa con dei pantaloni attillati, e il sopra voluminoso lo stringe con una cintura in pelle. Questo trucco enfatizza perfettamente la silhouette ed equilibra le proporzioni dell’intero outfit. Se hai nel tuo guardaroba una giacca vintage troppo grande o un blazer di taglio maschile, non esitare ad abbinarci una cintura da donna.

Punta sui classici della moda

Emmanuelle è fedele ai capi senza tempo che non passano mai di moda. Nel suo armadio troviamo ad es.: camicia bianca, giacca in tweed stile Chanel, trench classico, jeans a taglio dritto, pantaloni a sigaretta neri, camicia in stile navy e blazer lungo. Lo stesso vale per le scarpe e gli accessori. Alt sceglie ballerine nere, espadrillas allacciate, stivali texani e décolleté con tacco basso (kitten heels), oltre agli stivaletti e alle pumps di cui sopra.

Aggiungi dei tocchi distintivi

Alt trova il perfetto equilibrio tra il minimalismo urbano e lo stile glamour, gli anni ’70 e il grunge maschile. La base classica descritta sopra è perfetta per elementi forti dell’outfit: giacca con spalle larghe e paillettes di Balmain, cappotto con stampa animalier, camicia romantica o bomber floreale di Isabel Marant.

Scarpe e accessori in stile di Emmanuelle Alt: le nostre proposte

Una collezione di scarpe elegante e senza tempo

Per quanto riguarda le calzature, la redattrice di Vogue Paris punta sui modelli classici e universali che completano perfettamente i suoi look. La maggior parte delle sue scarpe sono di colore nero, cui seguono il rosso intenso, l’elegante bordeaux e il bianco.

La collezione di scarpe di Alt è dominata da pumps con tacco alto e décolleté basse con cinturino alla caviglia. In estate indossa scarpe da ginnastica Converse bianche, espadrillas allacciate o sandali eleganti con tacco basso.

Accessori in stile maschile

Il guardaroba ultra-pratico e minimal della caporedattrice di Vogue Paris non include la borsa da donna come elemento essenziale dell’outfit. Emmanuelle mette tutto ciò che le serve giornalmente, tipo smartphone e taccuino, in mano o nelle tasche delle sue giacche oversize. La funzione degli accessori nel suo outfit viene svolta da classici cappelli in stile maschile o da eleganti sciarpe scure.

Accessori classici

Il guardaroba di Emmanuelle presenta una vasta collezione di eleganti cinture in pelle, che la francese usa ogni giorno per raccogliere intorno alla vita tagli maschili o oversize, creando così un look femminile. Di solito sceglie cinture intrecciate nere o marrone scuro e modelli sottili neri con fibbie dorate e decorazioni.

Se ti ispiri all’intramontabile stile delle donne francesi, ti rimando all’articolo sugli iconici accessori parigini, che non dovrebbero mancare nel tuo guardaroba!

Autore

Karolina Gorka

Polonista di formazione, privatamente amante della moda, dell'arte e dell'interior design. Ama i classici francesi, l'estetica retrò e lo stile preppy. Nel tempo libero corre, prepara l'hummus, ascolta musica cinematografica e jazz. Le piace anche acquistare chicche vintage di seconda mano.

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.