La gonna è il sinonimo di femminilità. Abbinata correttamente, sottolinea i valori della silhouette, mascherando abilmente le eventuali imperfezioni. Penso che ce l’hai nell’armadio qualche gonnellina. Ma lo sai con quali scarpe indossare un determinato modello per essere incantevole? Ci tengo ad assicurarti una manciata di ispirazioni di stile!

Unisci la finezza femminile con la comodità urbana. Le scarpe sportive con la gonna sono l’ultima moda, osa combinare insieme le cose non scontate.

Scarpe comode per la gonna. Unione dei due mondi

Sneakers e gonna? Anche se in passato sembrava una cosa assurda, oggi unire questi due elementi è sempre più trendy. Le scarpe sportive abbinate alla gonna non solo sono comode, ma rientrano perfettamente negli attuali trend della moda urbana. Le sneakers puoi indossarle sia con la minigonna che con la sua sorella maggiore – midi. Le scarpe di colori tenui, come il nero, il grigio e il bianco, stanno benissimo con moltissimi outfit.

1124

Le sneakers chiare sono la base perfetta di molti outfit, non solo quelli casual.

Se invece ti fa bene il potere dei colori, combina quelli confinanti nella tavolozza dei colori. Scegliendo la gonna lunga a fantasia, abbinala alle scarpe con motivi simili, ad es. animalier o vegetale. In questo modo il look diventa più elegante, e tu potrai indossarlo sia in ufficio, sia al concerto, che per un incontro con gli amici. Scopri di più a riguardo nell’articolo: „Sneakers da donna con vestito e gonna? Scopri come abbinare i capi femminili con le scarpe sportive”.

1125

Stai cercando delle comode scarpe basse per la gonna? Sono le sneakers!

Cosa ne dice Yves Saint-Laurent?

La gonna maxi è un tentativo di rendere segreto ciò che per tanti anni era sulla bocca di tutti.

Scarpe per gonna tubino e plissettata?

Che la femminilità parli attraverso te! La gonna a tubino è senza dubbio la più elegante tra le sue simili. Di solito indossata in ufficio o per incontri formali, sottolinea perfettamente i valori della silhouette. Perciò, vale la pena abbinarla ai modelli classici di scarpe, come le stiletto, le décolleté o i sandali con tacco conico. Slanciano otticamente i polpacci e snelliscono le anche.

1126

Le scarpe per la gonna tubino? Ideali saranno le scarpe con tacco in pelle.

A sua volta, la gonna plissé in stile vintage, può essere abbinata alle scarpe con tacco kitten, alle espadrillas romantiche o ai sandali allacciati. Questo look, romantico e femminile, ti donerà leggerezza. Basta guardare la ragazza in foto qui sotto per volersi subito ispirare a lei!

Lo sai che…?

La gonna plissettata era il trend degli anni ‘50. Ai tempi la indossavano le icone di stile, come Grace Kelly e Elizabeth Taylor.

Gli outfit con grinta. Stivali e tronchetti per gonna

Ti sei mai chiesta se le scarpe invernali con la gonna sono una buona idea? Ma certo, se ami distinguerti! Andando in discoteca con le amiche, aggiungi un po’ di pepe allo stile e metti in risalto la femminilità, abbinando la minigonna in pelle agli stivali sopra il ginocchio attillati. Ti garantisco che sarai al centro dell’attenzione! Ricorda solo di mettere i collant più pesanti nelle giornate più fredde.

1127

Ti piacciono i cuissardes in foto? Li trovi qui.

Cosa ne dice Coco Chanel?

„Questa gonnellina troppo corta è stata troppo corta per troppo tempo!”

Ed i tronchetti? A detta di molti, sono delle scarpe universali. Ma abbinandoli alla gonna, devi stare molto attenta. Perché spesso succede che accorciano otticamente le gambe. Per evitarlo, abbina le scarpe (meglio se con un rialzo) alla gonna con spacco laterale, che scopre una parte della gamba.

Spero che adesso lo sai quali scarpe abbinare alla gonna. Spezza gli schemi ed acquisisci l’originalità e la sicurezza di sé.

Autore

Agnieszka Bednarek

Sono un'esteta, l'entusiasta di abbinamenti non convenzionali e delle Dr. Martens. Credo, come Salvador Dali, che la base di ogni successo è il vestito. Nella vita privata esploro i segreti del cucito e dell'artigianato. Definisco ciò che è indefinito.

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.

Chiudi