Le scarpe da ginnastica sono un modello di calzature senza tempo, che può essere indossato a qualsiasi età e che sta bene con tantissimi outfit – soprattutto nella moda infantile. Non sorprende che in commercio sono disponibili le scarpe da ginnastica da bambina, da bambino, e persino da neonato. Scopri cosa prendere in considerazione durante il loro acquisto, per garantire il comfort e un aspetto stiloso al tuo bimbo.

Taglia, materiale, tipo di chiusura, altezza e colore: questi sono gli aspetti fondamentali, ai quali bisogna prestare attenzione, scegliendo questo tipo di calzature.

Scarpe da ginnastica per bambini: che taglia scegliere?

Comprare scarpe “di riserva”, ovvero troppo grandi e non adatti alla misura del piede del bambino, non è una buona idea. Le scarpe troppo grandi non solo tenderanno a cadere dai piedi, ma costringeranno il bimbo a posizionare i piedini in modo innaturale al loro interno. Per cui, le scarpe da tennis da bambino devono calzare perfettamente. Questo può essere facilitato dalla misurazione della lunghezza della soletta, alla quale occorre aggiungere circa 0,5 cm di spazio libero.

La forma delle scarpe da ginnastica per bambini – con le punte arrotondate e rinforzate – fa sì, che sono ideali come prime scarpine per camminare. Grazie a tale struttura, le dita del bimbo hanno lo spazio sufficiente, e il piede mantiene la sua posizione naturale.

Scarpe da ginnastica per bambini: di tessuto o di pelle?

Quando scegli le scarpe da tennis da bambino o da bambina, presta attenzione al materiale di cui sono fatte. In primavera e in estate saranno ideali leggerissime scarpe da ginnastica di materiale tessile, che assicurerà la traspirazione ai piedi anche nei giorni più caldi. Invece le scarpe da ginnastica in pelle sono insostituibili nelle stagioni più fredde. La pelle vera morbida e flessibile si adatta alla forma dei piedi del bambino e previene la sudorazione eccessiva.

6382

Le scarpe da ginnastica con lacci da bambina e da bambino abbinate ai calzini lunghi multicolore.

Altrettanto importante, nel caso di scarpe da ginnastica da bambina e da bambino, è il materiale della suola. Quello più utilizzato per la produzione di questa componente della scarpa è la gomma. Questo materiale elastico non limita i movimenti dei piedi, mantenendo la sua forma naturale. Un altro suo vantaggio è che garantisce un’ottima aderenza – questo è uno dei motivi, per cui le scarpe da ginnastica vengono scelte più spesso dai bambini e dai loro genitori come scarpe per scuola. Maggiori dettagli sulla scelta di scarpe adatte per la scuola, troverai in un altro articolo sul blog.

Alte o basse? Con lacci o con velcro?

Un altro aspetto fondamentale da prendere in considerazione è l’altezza della tomaia. Per la primavera e per l’estate saranno meglio i modelli bassi. Mentre in autunno, il bambino sentirà meno freddo indossando le scarpe da ginnastica con la tomaia alta. In questo caso, un ruolo importante svolge il gusto del bambino – permettigli di scegliere il modello che più gli piace.

Il consiglio dell’esperto:

Le scarpe da tennis alte per bambini non dovrebbero immobilizzare troppo la caviglia, tale irrigidimento imporrà una camminata innaturale. Per cui, cerca di scegliere dei modelli con la tomaia morbida, ad es. di pelle vera o di tela.

Le scarpe da tennis da bambina e da bambino devono essere non solo comode da indossare, ma anche da infilare. Se tuo figlio è abbastanza autonomo da allacciare le scarpe da solo, opta per i modelli con lacci. Mentre i più piccoli se la caveranno facilmente con delle scarpe con strappo. Una soluzione trendy e pratica sono anche le scarpe da tennis slip on. Possono essere indossate non solo dai piccoli – è il modello molto popolare tra gli adolescenti, ispirato alla cultura skate.

6383

Le scarpe da ginnastica slip on sono comode e piacciono molto ai bambini.

Scarpe da ginnastica per bambini: eleganti e casual

Questo tipo di calzature può essere un completamento di un outfit formale, ad es. per l’inizio dell’anno scolastico o per un’importante cerimonia in famiglia? Certo che sì! La moda infantile in questa materia permette molto di più. Si presentano molto eleganti le scarpe da ginnastica bianche da bambino, sia abbinate alla camicia bianca e pantalone nero che in un outfit più casual.

Le scarpe da tennis bianche da bambina sono un’ottima scelta per l’estate. Staranno benissimo sia con i vestitini che con le gonnelline, anche eleganti. Il trend a queste calzature fiorisce ogni stagione in primavera e in estate – del resto, non solo nella moda per i piccoli!

Un carattere più casual, o addirittura rock, hanno invece le scarpe da ginnastica nere. Sono un modello intramontabile, che si abbina alla gran parte dei look. Mentre le scarpe da ginnastica rosse da bambina e da bambino sono una proposta ideale, se vuoi che siano proprio le scarpe la parte centrale dell’outfit di tuo figlio.

Un vasto assortimento di scarpe da ginnastica per bambini – non solo bianche, nere e rosse – troverai su escarpe.it. Riusciranno a sottolineare benissimo lo stile di tuo figlio o di tua figlia! E se il modello ordinato non sarà di vostro gradimento, da noi hai 30 giorni per effettuare un reso gratuito, senza nessuna conseguenza.

Autore

Agnieszka Ślęzak

Anche se sembra che le Converse e i tacchi non vanno d'accordo, sono proprio questi tipi di scarpe che preferisco di più. Nel mio guardaroba prevale il nero spezzato con motivi floreali. Nella vita privata sono amante dello humour nero, degli animali e dei film di Quentin Tarantino.

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.

Chiudi