Calde e comode, ma anche solide e resistenti agli effetti fatali delle idee dei bambini: ecco come in poche parole si possono descrivere le scarpe ideali per l’inverno da bambino. Tutti questi requisiti vengono soddisfatti dalle scarpe da neve Timberland per bambini, il famoso brand che occupa un posto fisso nel guardaroba di tantissime donne e uomini.

Perché vale la pena avere nella scarpiera gli scarponcini Timberland e cosa hanno di così speciale che se n’è innamorato praticamente il mondo intero?

Timberland per grandi e piccoli

Le prime scarpe Timberland sono state create nel 1973. Grazie alla speciale tecnologia di collegamento della suola con la tomaia, queste scarpe si distinguevano perché comode da indossare ed impermeabili. Oggi, dopo tutti questi anni, godono ancora della fama di scarpe estremamente comode e resistenti all’umidità, con un design intramontabile. Le adorano non solo donne e uomini – sono ideali anche come scarpe invernali per bambini.

Lo sai che…?

Il primo modello dei famosi scarponcini si chiamava „Timberlander”, che vuol dire „l’uomo della foresta”. Ma le scarpe gialle si rivelarono un successo commerciale e poco dopo cominciarono a funzionare sul mercato sotto il marchio Timberland.

Le Timberland da bambino sono una proposta ideale per i giovani esploratori, i quali a prescindere dalla stagione amano trascorrere il tempo all’aria aperta. La gita fuori città, la passeggiata al parco, fare il pupazzo di neve con la famiglia, la lotta a palle di neve o il divertimento al parco giochi – durante ognuna di queste attività tuo figlio potrà contare sul calore, benessere e stabilità.

Le qualità delle Timberland: perché vale la pena acquistarle?

Tutto ciò è merito della speciale costruzione delle scarpe da neve Timberland. La tomaia degli scarponcini realizzata in pelle di nabuk isola bene il calore, quindi non devi preoccuparti che il tuo bambino sentirà freddo durante i giochi. La pelle vera è anche garanzia di adattamento preciso ai piedi, senza il rischio di abrasioni, nonché di un’adeguata termoregolazione dentro le calzature. Invece le cuciture a tenuta stagna e il materiale resistente all’acqua impediscono all’umidità di penetrare all’interno delle scarpe – ricorda però di impermeabilizzarlo dopo ogni volta che pulisci le scarpe.

La tomaia alta stabilizza ottimamente l’articolazione della caviglia, diminuendo di conseguenza il rischio di distorsioni, così frequenti sui marciapiedi ghiacciati. La sicurezza del tuo bambino sarà assicurata anche dalle suole antiscivolo di materiale di alta qualità, che garantiscono ammortizzazione e aderenza anche su una superficie bagnata e scivolosa. Grazie a ciò gli scarponcini Timberland da bambino funzionano benissimo praticamente su ogni tipo di terreno e indipendentemente dalle condizioni atmosferiche.

Scarpe da neve bambino Timberland: che taglia scegliere?

Tuttavia, affinché gli stivali da neve Timberland per bambini possano svolgere tutte queste funzioni, devono essere scelte correttamente – la guida alle taglie Timberland dettagliata troverai nell’articolo della mia collega. Però, non scegliere le scarpe più grandi del necessario. Acquistare calzature „di riserva” è un errore comune, commesso da molti genitori, che può incidere negativamente sullo sviluppo dei piedi del bambino.

Se sei alla ricerca di scarpe invernali per il tuo bimbo, gli scarponcini Timberland saranno un’ottima scelta. Sono caldi, estremamente comodi, assicurano la stabilità e diminuiscono il rischio di contusioni, e in più hanno un design intramontabile, grazie a ciò potrai abbinarli facilmente sia agli outfit da femminuccia che da maschietto.

Autore

Ewa Majchrzak

Sono una fan dello stile casual e delle scarpe da ginnastica. Nel mio guardaroba dominano il bianco, il nero e i pastelli. Nella vita privata amo nuotare, giocare a tennis, i gialli scandinavi e sono un'orgogliosa proprietaria del gatto Apostrof.

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.