Qual è il top più desiderabile per l’estate 2020, promosso dalle trendsetter? Quello fatto di… foulard. L’accessorio che finora legavi sicuramente al collo, in testa o alla borsa, ora è diventato la maglietta più trendy della stagione. E sta benissimo! Scopri, dunque, come realizzare un top con un foulard in stile delle it-girls, e quali sono adatti a questo compito.

Con poche semplici mosse, in circa 10 secondi, è possibile creare un top fatto con foulard. Di seguito ti dirò come fare.

Tendenze 2020: top con foulard in passerella

Non a caso il foulard è stato acclamato come l’accessorio più universale per la stagione primavera estate 2020. Come dicevo prima, lo si può indossare al collo, in testa, legato alla borsa, messo al posto della cintura, e ora anche al posto della maglietta. Questo accessorio, associato allo stile parigino e granny, ha iniziato ad essere promosso dalle principali case di moda già all’inizio dell’anno. E così, le sciarpe avvolte intorno al busto sono apparse in passerella da Givenchy, da Chloé e da Burberry.

Come trasformare un foulard in un top?

È molto semplice ottenere un top tipo bandeau da un foulard, il trend che sta impazzando su Instagram. Basta solo:

  1. Piegare il foulard a metà, lungo la diagonale a formare un triangolo. Le dimensioni classiche di questo accessorio (54 cm x 54 cm) dovrebbero essere sufficienti.
  2. Appoggiare sul petto il lato più lungo del triangolo ottenuto, tra la linea del busto e le clavicole.
  3. Le due estremità del foulard, che si troveranno poi sulla schiena, vanno annodate ben salde tra le scapole, et voilà!

Quale foulard scegliere per questo tipo top?

Se non trovi un foulard adeguato nell’armadio della nonna, della mamma o nel tuo, questo è decisamente il momento perfetto per fare questo tipo di acquisto. Perché? Un foulard sarà utile praticamente sempre! Innanzitutto, presta attenzione alle dimensioni di questo tipo di accessorio: più grande è, più si adatta bene come top. Altrettanto importante è ovviamente il design: i grandi marchi come Dior e Dolce & Gabbana promuovono uno stile vintage, in linea con la tendenza granny chic. È quindi gradito ogni genere di print con catene o motivi folk.

Se sei curiosa di altri modi in cui è possibile indossare un foulard, ti invito a leggere un altro articolo sul nostro blog.

Autore

Ewelina Gajoch

Sono amante dell'alta moda, tuttavia di solito scelgo l'intramontabile stile francese, ispirandomi alle influencer parigine. Nella vita privata sono appassionata d'arte, in particolare di pittura di Edward Hopper, di viaggi brevi e lunghi e di Harry Potter.

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.

Chiudi