Tutti sanno benissimo che un copricapo in inverno è un must, senza il quale non si dovrebbe uscire di casa. Ma com’è, invece, in estate? Un cappello con visiera o un cappello con tesa nel periodo più caldo dell’anno sono trattati come degli originali completamenti degli outfit, ma non bisogna dimenticare il loro utilizzo pratico. Quale accessorio scegliere?

Il fatto che tu scelga un cappello o un cappellino dipende in gran parte dal tuo stile.

Perché vale la pena di indossare un cappellino o un cappello?

Prima di passare alle ispirazioni con questi copricapi, vale la pena di spiegare prima di tutto perché possono essere indispensabili nella stagione più calda dell’anno. Sia il cappello che il cappellino hanno lo scopo di proteggere la testa dai raggi UV e dal surriscaldamento, che in casi estremi possono portare a un’insolazione. La falda larga o la visiera servono anche come protezione per gli occhi contro il sole. Inoltre, questi copricapi proteggono il cuoio capelluto e i capelli, evitando che si secchino e cadano.

Quando si sceglie un copricapo, vale la pena prendere in considerazione anche i materiali. La scelta migliore saranno quelle naturali, che forniranno alla pelle non solo il giusto comfort termico, ma anche la traspirazione.

Cappello donna: outfit estivi

I cappelli sono perfetti per completare i look casual e girly. Abbinato a un outfit basic, composto ad es. da T-shirt bianca, chinos beige, cintura nera e ciabatte Birkenstock dello stesso colore, questo copricapo fungerà da accessorio interessante e insolito.

Un cappello di paglia spezzerà anche leggermente un look composto da un top e pantaloncini, dandogli un po’ di leggerezza vacanziera. Affinché l’outfit sia coerente e le scarpe si abbinino al cappello, completalo con delle espadrillas.

Un cappello in stile rustico può essere tranquillamente abbinato ai look con dei vestiti svolazzanti e ugly sneakers. Guarda come questo accessorio ha trasformato un outfit semplice in un look ideale per una passeggiata estiva di sera!

Pensi che il cappello sia un copricapo riservato esclusivamente ai look in stile casual? Niente di più sbagliato! Si può anche includere in un outfit sportivo oldschool stile anni ’90. Per questo tipo di look sarà ideale il cappello bucket hat che va molto di moda in questa stagione.

Come indossare un cappello con visiera da donna?

Il cappello ti sembra troppo stravagante? O magari preferisci gli outfit in uno stile più sportivo? Allora dovresti prendere in considerazione i cappelli con visiera da donna. I cappellini sono pensati per essere abbinati ai look con le sneakers, i jeans e la giacca di ortalion.

I cappellini staranno altrettanto bene con una felpa e dei pantaloni. Se preferisci, puoi sostituirli con i classici jeans, oppure – come la influencer della foto – spezzare il tipico outfit sportivo con degli scarponcini con elementi decorativi.

Ma il cappellino può essere indossato anche in modo più femminile. Guarda come questo copricapo si abbina bene a un outfit composto da maglione traforato, jeans corti e sneakers bianche.

Spero che sono riuscita a convincerti che il cappello e il cappellino sono degli accessori sia trendy che pratici. Stai cercando un’idea più originale per il copricapo? Ti consiglio di leggere un altro mio articolo su come indossare un foulard.

Autore

Agnieszka Ślęzak

Anche se sembra che le Converse e i tacchi non vanno d'accordo, sono proprio questi tipi di scarpe che preferisco di più. Nel mio guardaroba prevale il nero spezzato con motivi floreali. Nella vita privata sono amante dello humour nero, degli animali e dei film di Quentin Tarantino.

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.

Chiudi