Perché vale la pena sapere come impermeabilizzare le scarpe da trekking e curarle adeguatamente? Be’, le scarpe da montagna solide sono un vero investimento. Dal momento che hai pagato il giusto prezzo, sicuramente ti aspetti che non ti deluderanno nemmeno nelle condizioni più difficili i ti serviranno per lungo tempo. Perché ciò accada, prenditi cura delle tue scarpe da trekking fin dalla prima escursione.

Capita che passi molte ore con calzature outdoor ai piedi, spesso anche in mezzo alla neve o pioggia. Le scarpe esposte a molti fattori richiedono una pulizia regolare e l’uso di impermeabilizzante per scarpe da trekking.

La base delle basi: pulizia regolare delle scarpe da trekking

Un vero escursionista sicuramente sa che bisogna prendersi cura dell’equipaggiamento turistico, per poterne usufruire a lungo e in modo efficace. Lo stesso vale per le scarpe da trekking, che richiedono un’attenzione particolare. Certo, l’impermeabilizzazione delle scarpe da montagna è importantissima e necessaria, ma questo è come un livello più alto di iniziazione. L’elemento fondamentale e al contempo più importante è una pulizia sistematica.

2347

Ricordati di pulire le scarpe da trekking dal fango e terra dopo essere tornato dall’escursione.

Non è difficile immaginare l’aspetto delle scarpe dopo una giornata intera di escursioni, soprattutto su un terreno fangoso o sabbioso. La sporcizia accumulata sulla tomaia può compromettere la condizione delle tue scarpe da montagna, distruggendo lo strato idrofobico (è responsabile per respingere l’acqua dalla superficie delle scarpe), nonché limitando la traspirabilità. Per cui, sarebbe buono, se la pulizia delle scarpe da trekking diventasse uno schema, una specie di “rituale” dopo il ritorno da ogni escursione.

Il consiglio dell’esperto:

Le scarpe da trekking puoi tranquillamente pulire con una spazzola morbida e l’acqua tiepida. Nel caso di sporco più difficile, puoi aggiungere un po’ di sapone.

Perché l’impermeabilizzazione delle scarpe da trekking è così importante?

Sebbene sia una pietra miliare verso la loro “vita” più lunga, la sola pulizia delle scarpe da trekking non è sufficiente. Esse necessitano anche di impermeabilizzazione, cioè l’uso di prodotti chimici specializzati, che hanno il compito di ricostruire lo strato idrofobo delle calzature.

2348

A volte durante l’escursione bisogna attraversare un corso d’acqua. Lì apprezzerai particolarmente l’impermeabilizzazione delle scarpe da trekking.

Questo rivestimento speciale, grazie al quale le scarpe outdoor sono resistenti all’acqua, viene applicato di fabbrica. Quindi, si può dire che stai comprando le scarpe che sono già impermeabilizzate. Purtroppo, esponendole a condizioni meteorologiche avverse e lo sporco sopra menzionato, lo strato idrofobo di consuma. Di conseguenza, la resistenza all’acqua diminuisce e potrebbe verificarsi la situazione in cui le tue scarpe da trekking si inzupperanno. E sicuramente vorresti evitarlo!

2349

Ricorda che il tempo in montagna è molto insidioso. Anche se si prospetta una giornata di sole, tieni a mente che può sorprenderti la pioggia. Mentre in basso fa caldo ed è asciutto, le parti più alte della montagna sono coperte di neve e fango. Per sentirti a tua agio, ricorda di impermeabilizzare le scarpe da trekking. Grazie a ciò scenderai dal sentiero a piedi asciutti, nonostante le condizioni difficili.

Come capire che è giunto il momento di impermeabilizzazione?

Quanto spesso impermeabilizzare le scarpe da trekking? A differenza della pulizia, l’impermeabilizzazione non deve essere eseguita ogni volta che torni dalle escursioni. Dunque, come puoi riconoscere che è arrivato il momento di farla? Per definizione, lo strato idrofobo respinge l’acqua. Quindi se il liquido penetra nella superficie della scarpa, significa che il rivestimento ha perso la sua funzione protettiva e per recuperarla sarà necessaria l’impermeabilizzazione.

Il consiglio dell’esperto:

Per verificare se le scarpe da trekking sono impermeabilizzate in modo corretto, fai un semplice test. Spruzza delicatamente la tomaia della scarpa con un po’ d’acqua. Se formerà delle goccioline, significa che l’impermeabilizzazione ha avuto successo.

2350

Come impermeabilizzare le scarpe da trekking?

Se vuoi avere la sicurezza che le tue calzature sarà resistente all’acqua, punta sull’impermeabilizzante per scarpe da trekking di una delle marche rinomate e comprovate. Non ne vale la pena sperimentare con i metodi “fai da te”, i quali possono danneggiare le scarpe o invalidare la garanzia del produttore.

Scegliendo l’impermeabilizzante, fai attenzione al tipo di materiale per il quale è dedicato, per vedere se è adatto alle tue scarpe da trekking. In commercio sono disponibili diversi applicatori, ad es. dotati di spugna, che facilita l’applicazione del prodotto, ma anche in spray. Si trovano anche gli impermeabilizzanti in cera.

Ecco qualche consiglio che ti sarà utile indipendentemente dalla variante dell’impermeabilizzante che sceglierai:

  • impermeabilizzante per scarpe da montagna bisogna applicare solo su calzature pulite in precedenza;

  • prima di procedere con l’impermeabilizzazione, permetti alle scarpe di riposare un paio di giorni dopo l’ultima escursione, in modo che si asciughino bene;

  • applica un buono strato di impermeabilizzante;

  • al termine dell’impermeabilizzazione lascia le scarpe ad asciugare.

Impermeabilizzante per „goretex”: è necessario?

Ti stai chiedendo se conviene investire in un impermeabilizzante per scarpe Gore-Tex (per saperne di più, leggi l’articolo: “Perché vale la pena avere nella scarpiera le scarpe da trekking Gore-Tex?”), se per definizione è una membrana impermeabile? La risposta è semplice: l’impermeabilizzante per Gore-Tex decisamente necessario per rafforzare la funzione del rivestimento impermeabile.

2351

Il brand Salomon offre tanti modelli di scarpe outdoor con membrana Gore-Tex.

Quindi, quale impermeabilizzante per scarpe Gore-Tex scegliere, per ottenere risultati soddisfacenti, ma allo stesso tempo non compromettere la traspirabilità della membrana? Cerca esclusivamente dei prodotti, che riportano sulla confezione un marchio specifico, che garantisce un utilizzo sicuro per l’impermeabilizzazione della membrana Gore-Tex. Questo vale non solo per gli impermeabilizzanti classici, ma anche altri prodotti per la cura delle scarpe, come lucido.

Riassumendo, una regolare pulizia ed impermeabilizzazione di scarpe da trekking è la chiave per poter gioire dell’utilizzo di calzature affidabili per molte stagioni. Dedica un po’ di tempo per un’adeguata preparazione, cosicché durante le escursioni in montagna non dovrai preoccuparti dei piedi bagnati, ma contemplare soltanto la bellezza mozzafiato del paesaggio.

Autore

Katarzyna Wierzchołowska

Sono una grande amante degli orsi. Traggo ispirazioni principalmente dal cinema, dai libri e dalla città viva e vibrante, motivo per cui mi sta più a cuore lo streetwear. Nella moda mi affascinano i grandi ritorni, specialmente quelli degli anni '80 e '90.

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.

Chiudi