Un piede sottile e snello è il sogno di molte donne. Tuttavia, ciò che per alcune è un oggetto del desiderio, per altre può essere un incubo, soprattutto quando bisogna comprare le scarpe. Che te ne fai se la scarpa è adatta per lunghezza, ma è troppo larga e quindi cade dal piede, ostacolando così la camminata. Scopri quali scarpe per piedi sottili scegliere.

La lunghezza della soletta non è l’unico fattore da prendere in considerazione durante l’acquisto di calzature.

Scarpe per piedi sottili: a cosa prestare attenzione?

Tutti i produttori di scarpe, fornendo la taglia dei propri articoli, tengono conto della lunghezza della soletta. Ma non tutti indicano la larghezza della scarpa, anche se in commercio si possono trovare sempre più marchi che cercano di soddisfare le necessità dei clienti con la forma del piede fuori standard. La larghezza (o la sottigliezza) delle scarpe viene indicata in lettere. Purtroppo, questa scala non è unificata, e ogni produttore può utilizzare simboli diversi. Maggiori informazioni al riguardo troverai nel mio articolo sulla calzata delle scarpe.

Un modo sicuro sarà, quindi, scegliere le marche di scarpe che forniscono la calzata, ad es. New Balance, Clarks o Jana e optare per un modello sottile. E se le scarpe di questi brand semplicemente non siano di tuo gradimento? Ho una buona notizia, non sei condannata solo a essi.

La forma della scarpa è importante

La scelta migliore per le donne con i piedi sottili saranno le scarpe a punta. Le punte sottili saranno un sostegno migliore per i tuoi piedi, a differenza di quelle tonde o quadrate. In più, questo modello è estremamente trendy! Le ballerine e le espadrillas basse saranno ideali per te.

Il consiglio della stilista:

Se hai paura che le scarpe senza tacco possano accorciare otticamente le tue gambe, scegli i modelli del colore dei collant o dei pantaloni, grazie a ciò otterrai un effetto slanciante.

Scarpe da donna per piedi sottili: scegli i modelli con lacci

Le sneakers e le scarpe da ginnastica sono sempre un’ottima scelta per le donne con dei piedi sottili. Allacciandole in modo adeguato, potrai adattarle facilmente ai tuoi piedi. In versione elegante, la scelta perfetta saranno le oxford stringate.

E nel caso cercassi delle scarpe con tacco per piedi sottili? Qui la regola è molto simile. Se opti per i sandali, scegli quelli allacciati oppure da gladiatore. Le amanti delle décolleté dovrebbero invece puntare sui modelli con cinturini, ad es. T-bar o Mary Jane – leggi su come indossarle in un altro mio articolo. Questo tipo di scarpe sosterrà bene i piedi sottili, così come anche le décolleté con cinturino alla caviglia, sulle quali puoi scoprire di più in un altro articolo sul nostro blog.

O forse possiedi già un paio di scarpe troppo grandi e non vorresti sbarazzartene? Dai un’occhiata a un altro mio articolo, in cui consiglio cosa fare in tale situazione.

Autore

Agnieszka Ślęzak

Anche se sembra che le Converse e i tacchi non vanno d'accordo, sono proprio questi tipi di scarpe che preferisco di più. Nel mio guardaroba prevale il nero spezzato con motivi floreali. Nella vita privata sono amante dello humour nero, degli animali e dei film di Quentin Tarantino.

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.

Chiudi