Sicuramente conosci il marchio Converse che da oltre 100 anni produce scarpe da ginnastica più popolari al mondo, e il suo modello di punta è stato venduto in oltre 600 milioni di paia. Ma conosci i tipi di Converse che battono i record di vendita e sono i modelli più famosi dell’assortimento del brand?

Di seguito ti presento i 3 modelli di scarpe da ginnastica Converse che tutti dovrebbero conoscere.

Converse Chuck Taylor All Star: scarpe da basket alte

C’è un motivo se inizio l’articolo da questo modello. Dopotutto, è partito tutto proprio da esso! Il 1917 fu un punto di svolta nella storia dell’azienda, quando la Marquis Mills Converse progettò le prime scarpe da basket sopra la caviglia. Tuttavia, le Converse Chuck Taylor devono il loro nome al famoso cestista Charles Taylor, il quale credeva così tanto nella qualità e nel design di queste calzature che ha deciso di promuoverle con il proprio nome. Bisogna ammettere che ha fatto un ottimo lavoro!

Cosa caratterizza queste scarpe? Suola di gomma di medio spessore, punta in gomma e tomaia alta sopra la caviglia sono i segni distintivi del modello Chuck Taylor. Presta attenzione anche al logo situato sul lato della scarpa – dovrebbe essere tondo, riempito di colore bianco (l’aspetto del logo distingue questo modello da molti altri simili).

Converse Chuck Taylor All Star OX: sneakers basse

L’iconico modello Converse Chuck Taylor è stato presto rilasciato in nuove versioni. Una di queste è proprio la release Converse Chuck Taylor All Star OX, ovvero la variante più bassa dei classici alti sopra la caviglia. Tutte le altre caratteristiche, cioè la suola e la punta di gomma e i materiali di alta qualità, sono rimaste invariate.

Probabilmente adesso ti stai chiedendo quali Converse, alte o basse, saranno più adatte a te. Le donne troveranno la risposta nell’articolo ,,Converse donna – alte o basse?”. Per gli uomini, invece, abbiamo preparato l’equivalente maschile di questo articolo.

Converse One Star: un modello dimenticato o le scarpe per gli skater?

Non credo di conoscere delle Converse con una storia più confusa di Converse One Star. Inizialmente, nel catalogo del brand erano presenti con il nome All Star, l’unica differenza rispetto alle “vere” All Star doveva essere il materiale di cui sono fatte, ossia il camoscio. Tuttavia, le Converse scamosciate non si sono rivelate un progetto rivoluzionario, e in commercio erano disponibili solo per un anno. Quindi ci si aspetterebbe che questa sia la fine della storia di questa scarpa, ma questo non è accaduto…

Il tempo leggendario per il modello One Star in realtà è iniziato nel momento in cui è scomparso dal mercato, in Giappone – la culla del vero streetwear. Come succede di solito nella storia moderna, la gente interessata alla moda ha iniziato a cercare modelli dimenticati, degni di una seconda vita. Uno di questi modelli era proprio Converse One Star! Poco dopo è diventata una delle scarpe più popolari tra gli skater americani.

Se la storia di uno dei tipi di Converse ti ha ispirato a introdurle nel tuo stile, dai un’occhiata all’articolo sulle taglie Converse. In questo modo avrai la certezza che il tuo acquisto sarà riuscito!

Autore

Ewelina Gajoch

Sono amante dell'alta moda, tuttavia di solito scelgo l'intramontabile stile francese, ispirandomi alle influencer parigine. Nella vita privata sono appassionata d'arte, in particolare di pittura di Edward Hopper, di viaggi brevi e lunghi e di Harry Potter.

Il testo originale dell'articolo è stato tradotto e adattato alla versione italiana del blog escarpe.it da Maja Sobon.

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire i servizi di prima qualità. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.

Chiudi